Lady Gaga, G.U.Y video, il significato spiegato dalla cantante

Il nuovo video girato dalla stessa Gaga ambisce a colpire, stupire e affascinare. C’è riuscita?

Il video di G.U.Y. non è semplicemente una serie di immagini che incorniciano la canzone ma è una sorta di mini film che celebra e rilancia ARTPOP. All’interno possiamo ascoltare parti di Venus, ARTPOP e ManIcure oltre al singolo stesso. Era necessario per dare il giusto valore e la meritata promozione ad un disco che è stato vittima di una bruttissima gestione iniziale. Ecco quindi la decisione di pubblicare undici minuti di girato (ben confezionato) dove mostrare una Lady Gaga quasi morente, pronta a rinascere e risorgere (quasi letteralmente) più potente che mai.

Ma il vero significato del video l’avete compreso? In caso contrario -o per confermare la vostra ipotesi iniziale- eccovelo spiegato dalla stessa cantante durante un’intervista radiofonica su Sirius XM.

Lo scenario si apre con con Gaga come una fenice che risorge dalle ceneri dopo essere stato devastata fisicamente da decine di uomini d’affari che cercano di acchiappare i soldi prima di andarsene.

“Il video è un viaggio… scritto come un racconto visivo. Ma è una sorta di metafora della mia vita e delle tante cose che ho passato. E’ indicativo di come mi sia sentita disorientata nella mia esperienza nella cultura pop… e dei piedistalli sui quali mettiamo le persone”

La sua immersione nell’acqua della piscina è come una sorta di “ritorno alla realtà”. Ognuno però è libero di interpretarlo secondo la propria visione:

“Ci sono alcune immagini davvero artistiche e alcune davvero pop. Penso che il trucco sia quello di vederlo un paio di volte e noterai qualcosa di diverso ogni volta. Va bene essere confusi, perché l’intenzione era quella di una qualità allucinogena mentre lo si sta guardando, come un acido nella cultura pop. C’è un metodo per la mia follia, ma veramente voglio solo che piaccia”

Ultime notizie su Lady Gaga

Tutto su Lady Gaga →