Ravello Festival 2014, il programma: Pino Daniele, Asaf Avidan, Chick Corea in concerto

Una prima volta per Pino Daniele a Ravello, che per l'occasione si offre unplugged.

Fitto di appuntamenti il cartellone di Ravello Festival 2014, che ha presentato al pubblico il suo denso programma di mostre, spettacoli e concerti che animeranno la perla della Costiera Amalfitana dal 21 giugno al 20 settembre.

Se l'inaugurazione è tutta per Eduardo De Filippo nel 30° anniversario dalla morte, con una produzione inedita realizzata per il Festival con Danilo Rea e Isa Danieli, il palinsesto è ricchissimo di appuntamenti musicali all'insegna, come tradizione, della contaminazione.

A far da filo conduttore il tema di questa 62a edizione, Sud, tema che ad alcuni potrà sembrare 'banale', ma che il Festival declina in maniera come sempre poliedrica.

Italy: First Concert Of The Festivalbar

Veniamo però al calendario dei concerti che vedranno a Ravello esponenti della scena jazz, cui è il Festival è particolarmente legato, e del pop internazionale. In basso solo alcuni degli appuntamenti in scena al Belvedere di Villa Rufolo (ore 21.30)

Dulce Pontes, Momentos - Venerdì 27 giugno
Pino Daniele, unplugged - Domenica 6 luglio (per la prima volta a Ravello)
Chick Corea & Stanley Clarke, Duet in The song of return to forever- Giovedì 10 luglio (nel video di apertura in un estratto del 2011)
Burt Bacharach - Mercoledì 16 luglio
Chrysta Bell feat visuals by David Lynch - Mercoledì 23 luglio
Mayra Andrade, Lovely Difficult - Martedì 29 luglio
Sergio Cammariere Quintet - Sabato 2 agosto
Hevia e le sue cornamuse elettroniche - Domenica 3 agosto
Joe Barbieri - Luca Aquino - Antonio Fresa, Chet lives - Giovedì 7 agosto
Asaf Avidan, solo acoustic, Back to Basics - Martedì 19 agosto
Kronos Quartet - Giovedì 21 agosto
Fabrizio Bosso, In Due, con Julian Mazzariello (Arrangiato e diretto dal M° Vessicchio) - Sabato 23 agosto

Ravello Festival Concerto Alba

Inutile quasi aggiungere che il cartellone musicale del Ravello Festival annovera la presenza di alcune delle orchestre più prestigiose del mondo per un'offerta di musica classica che da sempre costituisce una dei fiori all'occhiello della rassegna. Per tutta la durata del Festival, ogni fine settimana Il Belvedere di Ravello vedrà la presenza di una delle migliori orchestre sinfoniche del mondo: attesa per venerdì 18 luglio la London Symphony Orchestra diretta, per l’unica volta in questo 2014, da Daniel Harding; il tradizionale Concerto all'alba è affidato quest'anno all'Orchestra del Teatro “Carlo Felice” di Genova, diretto da Alvise Casellati (lunedì 11 agosto, Belvedere di Villa Rufolo, ore 4.45); in scena anche la Orchestre National de France diretta da Daniele Gatti, l’Orchestra Sinfonica di Lucerna con la violinista Viviane Hagner; l’Orchestra cinese di Qingdao, la Filarmonica Nazionale Armena, la Filarmonica del Regio di Torino e all’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli.

Ma come dicevamo, questi sono solo alcuni degli appuntamenti del Festival. Per il programma completo vi rimandiamo al sito ufficiale della rassegna. I biglietti per tutti gli eventi saranno disponibili da fine marzo: per i costi e i dettagli, quindi, bisognerà aspettare qualche settimana.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail