Soundsblog Dance Podcast #5

Questa settimana vi presentiamo un podcast veramente vario. Ci sono un sacco di ottime uscite discografiche in questo periodo, sia dal punto di vista più commerciale che da quello più elettronico e cattivo, putroppo non possiamo farvele sentire tutte questa settimana, perchè sono davvero tante, ecco perchè abbiamo cercato di fare un “misto” di sonorità

Questa settimana vi presentiamo un podcast veramente vario. Ci sono un sacco di ottime uscite discografiche in questo periodo, sia dal punto di vista più commerciale che da quello più elettronico e cattivo, putroppo non possiamo farvele sentire tutte questa settimana, perchè sono davvero tante, ecco perchè abbiamo cercato di fare un “misto” di sonorità che accontenterà sicuramente tutti: dai più raffinati alla ricerca del bel sound da atmosfera a quelli che vogliono groove cattivi e riff potenti.
Aspettiamo il vostro commento sui brani, diteci cosa ne pensate, e quale disco, tra questi che vi presentiamo, merita di stare nella vostra valigetta dei dischi o nel vostro iPod.
Buon ascolto!

Iscrivetevi al feed per il podcast o con iTunes, oppure scaricate il file da questo link (sono 37 MB in formato mp3). Segue la tracklist commentata.


Seal – Amazing (White Duke Main Mix)
Uscito: Ottobre 2007
Etichetta Discografica: Warner

Vi presentiamo come primo, un disco che merita davvero tantissimo, atmosfere davvero trascinanti e la voce di Seal, beh quella non si discute. Importante la stesura, impreziosita da archi e pad molto profondi, un groove semplice e d’impatto e sopratutto un disco dall’anima ben marcata, ottimo sia per i dancefloor che per le radio, che riesce ad essere da viaggio e nel contempo ritagliarsi un suo grosso spazio tra la sempre più impenetrabile proposta radiofonica.
Il disco è tratto dal suo nuovo album “System” che in Italia uscirà il 9 novembre, sarà colorato da sonorità dance e prodotto da Stuart Price, già co-autore e produttore di “Confession On The Dancefloor” di Madonna.
A distanza da ben 11 anni da un premio prestigioso quanto il Grammy Award per la canzone dell’anno, Seal non ha mai smesso di stupire.


Andrea – Baby I Love You (Elektro Mix)
Uscito: Ottobre 2007
Etichetta Discografica: Do It Yourself
Remixers: M&C

Ecco di ritorno Andrea, una ragazza che oltre essere veramente bella è pure molto brava. I punti di forza di questa giovane artista sono; una voce molto particolare, e dei brani che spaziano dalla dance al pop, sempre molto melodici e sopratutto molto originali. Nella stesura c’è sempre un pizzico di richiamo alla dance degli anni ’90, pezzi che hanno segnato la storia quali Gala, sarà un caso visto che entrambi i progetti sono curati dallo stesso Maurizio Molella. Come al solito non ne sbagliano una. E’ un ottimo disco per il periodo invernale.


Felix Da Housecat – Like Something 4 Porno!
Uscito: Ottobre 2007
Etichetta Discografica: Different / Play It Again Sam (PIAS)
Remixers: Armand Van Helden, Kris Menace, Teenage Bad Girl

Ecco l’atteso ritorno di uno dei progetti più originali e importanti per il panorama dance mondiale. Felix Sallings aka Felix Da Housecat arrivò al successo nell’ormai lontano 1995 con il disco In The Dark We Live firmato Aporoead. Seguì il successo di Silver Screen (che tutti conosciamo) nel 2001 e in seguito è stato tutto un susseguirsi di opportunità e successi, tanto da remixare Madonna, Chemical Brothers, Kylie Minogue e tanti altri artisti di fama internazionale. Un produttore che sa accettare nuove sfide e che con questo brano ripropone il tanto amato “basso in levare” con un testo alquanto aggressivo, però ben studiato. Il brano risulta fresco, commerciale quanto basta e con quel tocco di originalità che fa tanto bene alla musica dance attuale. Una hit di sicuro successo.


Ultra Dj’s – Me & U
Uscito: Ottobre 2007
Etichetta Discografica: Hight Contrast Recordings
Remixers: Ernesto Vs. Bastian, Carl Ryden, Spencer & Hill

Steve Angello e Sebastian Ingrosso sembrano averci preso gusto con le sonorità dance arricchite da grooves potenti e “pad saltellanti”. Come ogni artista che si rispetti, sono riusciti a crearsi un loro mondo artistico, senza tralasciare le “origini” più house e melodiche. Ne nasce un brano di sicuro impatto, dalla voce filtrata, quasi soffusa. Anche in questo disco si riprende l’idea del vocalizzo nel ritornello. Noi ve la proponiamo nella versione originale. Che ne pensate?


Probspot – Stalker (Fine Taste Remix)
Uscito: Ottobre 2007
Etichetta Discografica: Curvve

Non può certamente mancare il discone “cattivo” del podcast. Questa settimana vi proponiamo Probspot con stalker, un bel pestone, niente da dire, basso agressivo, groove secco e cassona hardstyle. Il disco si presenta sullo stesso filone di Mauro Picotto – Everibadi, possiamo quasi definirlo una new-techno, dall’animo electro, ma sotto sotto un viaggione progressive ben pregno di carattere e di atmosfera, pur senza pad ingombranti e suoni che “riempiono” e fa della potenza del basso e del groove il suo forte.


Daft Punk – Harder Better Faster Stronger (Alive Radio Edit 2007)
Uscito: Ottobre 2007
Etichetta Discografica: Virgin

Che dire, un Mash up, con la M maiuscola, tra due Brani con la B maiuscola.
Si tratta infatti di una rivisitazione LIVE di due dei brani di maggior successo dei Daft Punk ovvero: Harder Better Faster Stronger (ripresa ultimamente dal famosissimo rapper Kanye West) e Around The World (forse il brano di maggior successo del duo). Ne esce fuori un capolavoro di elettronica pura, di grande impatto sonoro, stacchi inaspettati, melodie trance che contornano il tutto e lo rendono trascinante e nel contempo molto radiofonico. Un mash up che sicuramente non deluderà i fanatici (o i fan) dei Daft Punk, che come è stato segnalato su soundsblog, in questa settimana dai colleghi, si apprestano a stampare il nuovo attesissimo album.
Questo è in definitiva un disco da sentire ad alto volume.

DJJ (Giampiero Serra)
produttore: djj feat. sweet – i like that (coco-studio novembre 2007)
gigi d’agostino – please don’t cry (noisemaker/mediarecords 2007)
bubble jay feat. emy – don’t stop (time records 2006)

per contattarci: [email protected]

I Video di Soundsblog