One Direction, Harry Styles e i problemi con gli altri membri della boyband

Quanto saranno vere le voci che vedono i rapporti incrinati con gli altri membri del gruppo?

Non è la prima volta che si vocifera di problemi all’interno dei One Direction ma, ogni volta, la situazione è rientrata con rassicurazioni da parte dei componenti della boyband. Del resto, il contratto firmato prevede la realizzazione di altri album con tutti i membri del gruppo e lo stesso Simon Cowell ha già dichiarato più volte che spera di poterli convincere a rimanere uniti ancora a lungo.

Essere una boyband non è semplice, abbiamo in passato numerosi casi di un allontanamento volontario da parte di un membro. Come non ricordare i più noti? Robbie Williams abbandonò i Take Tahat per inseguire una carriera solista (e poi tornò a farne parte in alcuni tour e album) e Geri Halliwell lasciò improvvisamente le Spice Girls al culmine del successo (per poi rientrare nel 2008). E sembra che questa “maledizione” possa accadere anche con i One Direction. Il nome che viene indicato come il più propenso a fare questo passo pare essere proprio quello di Harry Styles.

Secondo quanto riportato dal Daily Star (e quindi assolutamente da verificare e da confermare), il leader dei 1D non si sentirebbe più così amico e legato ai componenti della band. E una fonte prende anche ad esempio la premiazione ai Brit Awards con la vittoria dei One Direction e l’arrivo sul palco, in ritardo, proprio di Harry Styles.

“C’erano un paio di ragazzi che hanno pensato Harry l’avesse fatto apposta solo per ottenere tutta l’attenzione. E’ come se Harry non fa parte del gruppo. C’è l’intenzione di affrontare la cosa adesso, perché per la prima volta in mesi stanno per trascorrere ogni giorno insieme visto anche l’imminente tour di questa estate”

Il timore maggiore è che Harry voglia iniziare una carriera solista proprio grazie al successo e alla fama che sta avendo come membro dei 1D:

“I ragazzi vogliono rassicurazioni da Harry che lui sarà nel gruppo ancora a lungi. Loro non lo lascerebbero per le proprie ambizioni di carriera. Vogliono sapere cosa stia realmente accadendo”

Styles ha passato moltissimo tempo anche negli Stati Uniti insieme alla fidanzata Kendall Jenner e pare che la distanza con gli altri componenti abbia influenzato il rapporto.

“E’ come se avesse due vite separate al momento. Una in America e il suo lavoro con la band. Ora ha intenzione di tornare indietro e agire come se fossero di nuovo tutti i suoi migliori amici ? E’ improbabile”

Via | Music News