La magia del folk di Radical Face

E’ fantastico trovare le corde emozionali della musica in un brano come quello che vi sto presentando. Si tratta di Radical Face, alias di Ben Cooper, bravissimo artista folk statunitense di grande semplicità acustica e di altrettanta geniale bravura. Il suo ultimo album, uscito lo scorso marzo, è intitolato “Ghost”. Credo che chiunque ami la

di aleali

E’ fantastico trovare le corde emozionali della musica in un brano come quello che vi sto presentando. Si tratta di Radical Face, alias di Ben Cooper, bravissimo artista folk statunitense di grande semplicità acustica e di altrettanta geniale bravura. Il suo ultimo album, uscito lo scorso marzo, è intitolato “Ghost”.

Credo che chiunque ami la musica debba prendersi alcuni minuti per ascoltare questo e altri suoi brani presenti sul Myspace. Per maggiori informazioni, ecco il suo sito ufficiale, dove troverete anche un suo breve racconto letterario pubblicato in rete di cui ho letto alcuni passi: siamo di fronte ad un grande, sotto tutti i profili. A seguire, un video sulla base della traccia “Welcome Home”.

I Video di Soundsblog