Ingrid Michaelson: da Grey’s Anatomy al successo americano

Vedi uno spot e dici, canzone carina. Poi rifletti sulla voce e pensi: questa voce è 10 mila volte migliore dello spot che accompagna. Poi ci rifletti ancora e pensi: ma io questa voce l’ho già ascoltata. Così alla fine ti informi e scopri che è una delle voci più ricorrenti nella colonna sonora del

di aleali

Vedi uno spot e dici, canzone carina. Poi rifletti sulla voce e pensi: questa voce è 10 mila volte migliore dello spot che accompagna. Poi ci rifletti ancora e pensi: ma io questa voce l’ho già ascoltata. Così alla fine ti informi e scopri che è una delle voci più ricorrenti nella colonna sonora del grandissimo telefim medico Grey’s Anatomy, che tante soddisfazioni sta regalando al pubblico italiano. E alla fine ti rendi conto che questa incantevole cantante ha un nome, una voce e personalità da vendere.

Si tratta di Ingrid Michaelson, cantante newyorkese giovane e affascinante, con una voce che solletica con leggerezza le corde dell’anima di chi la ascolta. E’ un artista indipendente che sta davvero scalando le classifiche americane competendo con i più grandi nomi della scena made in USA. Il suo segreto è certamente fare musica con il cuore, emozionare. Nei prossimi mesi girerà praticamente tutta l’America i un tour nazionale piuttosto importante. Non fatico a credere che in un suo probabilissimo lavorodiscografico futuro possa arrivare felicemente anche nel circuito underground (ma anche pop) europeo. Ecco il suo Myspace per chi volesse avere maggiori informazioni. A seguire lo spot che l’ha resa a tutti gli effetti famosa in America con il brano “The way i am”.

I Video di Soundsblog