Sanremo 2014: Ligabue omaggia Fabrizio De Andrè con Crêuza de mä (video e testo)

Il cantante sarà presente anche nella finale del Festival

Update: Ligabue ha aperto la prima serata del Festival di Sanremo (dopo la protesta dei due operai che hanno minacciato il suicidio) con un omaggio a Fabrizio De Andrè. Il brano scelto è stato Crêuza de mä e potete vedere l'esibizione qui sotto. A seguire il testo:

Umbre de muri muri de mainé
dunde ne vegnì duve l'è ch'ané
da 'n scitu duve a l'ûn-a a se mustra nûa
e a neutte a n'à puntou u cutellu ä gua
e a muntä l'àse gh'é restou Diu
u Diàu l'é in çë e u s'è gh'è faetu u nìu
ne sciurtìmmu da u mä pe sciugà e osse da u Dria
e a funtan-a di cumbi 'nta cä de pria
E 'nt'a cä de pria chi ghe saià
int'à cä du Dria che u nu l'è mainà
gente de Lûgan facce da mandillä
qui che du luassu preferiscian l'ä
figge de famiggia udù de bun
che ti peu ammiàle senza u gundun

E a 'ste panse veue cose ghe daià
cose da beive, cose da mangiä
frittûa de pigneu giancu de Purtufin
çervelle de bae 'nt'u meximu vin
lasagne da fiddià ai quattru tucchi
paciûgu in aegruduse de lévre de cuppi

E 'nt'a barca du vin ghe naveghiemu 'nsc'i scheuggi
emigranti du rìe cu'i cioi 'nt'i euggi
finché u matin crescià da puéilu rechéugge
frè di ganeuffeni e dè figge
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä
che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä

Sanremo 2014: Ligabue ospite omaggia Fabrizio De Andrè mercoledì 18 febbraio 2014

9

Inizialmente sembrava un rumour poi è arrivata la conferma: Ligabue sarebbe stato ospite nella finale di Sanremo 2014, prevista per sabato 22 febbraio. Un grande nome che ha trionfato nel 2013 tra le vendite degli album grazie al suo ultimo lavoro, Mondovisione.

E ieri, invece, durante la conferenza stampa d'apertura del Festival di Sanremo, ecco arrivare un'ulteriore notizia. Ligabue sarà presente al Teatro Ariston anche nella prima serata, durante la puntata che ha come ospiti Laetitia Casta e Raffaella Carrà.

Inoltre, sempre confermato ufficialmente, questa sera il cantante sarà a Sanremo proprio per omaggiare Fabrizio De Andrè, nato il 18 febbraio 1940. Una scelta voluta proprio per omaggiare il ricordo di questo immenso cantautore scomparso l'11 gennaio 1999.

Lo stesso Ligabue, via Twitter, ha annunciato e confermato la sua presenza per ben due serate

L'ultimo singolo di Ligabue, invece, estratto dal suo album campione di vendite è Per Sempre:

Mio padre che mi spinge a mangiare
e guai se non finisco
mio padre che vuol farmi guidare
mi frena con il fischio
il bambino più grande mi mena
davanti a tutti gli altri
lui che passa per caso mi salva
e mi condanna per sempre.

Mio padre di spalle sul piatto
si mangia la vita
e poi sulla pista da ballo
fa un valzer dentro il suo nuovo vestito.

Per sempre
solo per sempre
cosa sarà mai portarvi dentro solo tutto il tempo,
per sempre
solo per sempre
c’è un istante che rimane lì piantato eternamente.

E lei che non si lascia afferrare
si piega indietro e ride
e lei che dice quanto mi ama
e io che mi fido
e lei che mi toccava per prima
la sua mano bambina
vuole che le giuri qualcosa
le si gonfia una vena.

E lei che era troppo più forte
sicura di tutto
e prima di andarsene mi dà il profilo
con un movimento perfetto.

Per sempre
solo per sempre
cosa sarà mai portarvi dentro solo tutto il tempo,
per sempre
solo per sempre
c’è un istante che rimane lì piantato eternamente
per sempre
solo per sempre.

Mia madre che prepara la cena
cantando Sanremo
carezza la testa a mio padre
gli dice vedrai che ce la faremo.

Per sempre
solo per sempre
cosa sarà mai portarvi dentro solo tutto il tempo,
per sempre
solo per sempre
c’è un istante che rimane lì piantato eternamente
per sempre
solo per sempre.

  • shares
  • Mail