Jared Leto cantante e attore: "Sono una persona creativa"

Riuscire ad essere artista credibile in due settori diversi? Ecco il "segreto"


Jared Leto
è il frontman dei 30 Seconds To Mars. Ma non è solo il cantante del gruppo perché, proprio in queste settimane, è al centro dell'attenzione della critica anche per il ruolo interpretato nel film The Dallas Buyers Club, in cui veste i panni di una trans malata di AIDS.

E, in una recente intervista, proprio il leader della band ha voluto parlare di questo suo animo eclettico in grado di apparire credibile sia come cantante sia come attore. Il segreto? Lo svela lui stesso, fiero e sicuro di sé

jared leto

"Sono una persona molto creativa - trovo soluzioni creative ai problemi"

Mi potrebbe mettere di fronte a un mucchio di spazzatura e io sarei in grado di tirarti fuori qualcosa da lì. Tutto deriva dallo stesso punto, sono una persona creativa, ho trovato soluzioni creative ai problemi e la differenza è esclusivamente il processo in cui avviene"

Certo, i settori diversi -musica e cinema- hanno anche delle regole e delle responsabilità ben differenti, come evidenzia anche lui:

"Il processo di fare musica è molto intimo, almeno per me, e per i Thirty Seconds to Mars. Io scrivo le canzoni, mio fratello [ Shannon ] suona e abbiamo tanta responsabilità, dalla musica alla produzione per il video al design al marketing per i tour, la produzione dei concerti... tutto"

Cambiano le cose nella settima arte:

"Quando sei un attore sei responsabile in una situazione verticale all'interno di tale sforzo collaborativo. Credo che in alcuni versi possa essere una buona cosa, perché ci si può concentrare totalmente ed esclusivamente sul proprio compito"

Via | GigWise

  • shares
  • Mail