Alex Kapranos contro Pharrell: "Se ti serve un riff, chiedilo..."

Il cantante e leader dei Franz Ferdinand fa sapere via Twitter al produttore e musicista, fresco di Grammy Award 2014, di non aver gradito il possibile plagio di un riff di chitarra.

Plagio o non plagio? Nel dubbio, te lo dico via Twitter: così Alex Kapranos, cantante e chitarrista dei Franz Ferdinand, ha fatto sapere a Pharrell Williams, mister Grammy 2014, di apprezzare sì la sua musica, ma con qualche riserva dovute alle eccessive somiglianze con brani firmati dai Franz Ferdinand.

The Co-operative Launch Partnership With British Music Experience

Il pezzo incriminato nel tweet di Kapranos sarebbe uno degli ultimi lavori di Pharrell, il brano Can't Rely On You cantato da Paloma Faith per il prossimo disco della cantautrice inglese, in uscita agli inizi di marzo: il cantante dei Franz Ferdinand ha scelto l'approccio britannico, prima complimentandosi per il brano realizzato, poi sferrando la stoccata:

Hey Pharrell, io adoro la tua musica. La prossima volta che ti serve un riff, chiedilo..

 



E cosa avrebbe fatto scattare la puntigliosa precisazione di Alex Kapranos? A quanto pare, l'eccessiva somiglianza del riff di Can't Rely On You con quello che diede loro la fama dieci anni fa ai tempi del primo, omonimo album della band scozzese: il brano Take Me Out, che trovate in apertura dei post, è sicuramente uno dei più conosciuti dei Franz Ferdinand e sarebbe proprio quello incriminato

Pharrell Williams non ha ancora ribattuto alla stoccata del rocker scozzese (magari per problemi di fuso orario...), mentre invece sono già cominciati ad arrivare i primi tweet poco lusinghieri per l'insinuazione di Alex Kapranos. Che da parte sua, da bravo scozzese, si affida ad un fantastico aplomb per controbattere ai fan del produttore e musicista americano che, nell'intento di difenderlo, riescono solo ad insultare.


 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail