Kylie Minogue: “Lavorare con Pharrell è stato il sogno di una vita”

La diva australiana del pop rilascia un videomessaggio promozionale per i fan italiani e racconta come è stato lavorare col produttore per il nuovo disco Kiss Me Once, in uscita nel 2014.

Into The Blue, il nuovo singolo, è stato anticipato due giorni fa con ottimi riscontri, sebbene l’uscita ufficiale sia fissata per il 16 Marzo; il ritorno musicale di Kylie Minogue è quindi già cominciato.

La cantante australiana mancava da qualche anno dalle scene con i propri inediti: la diva del pop aveva lasciato intendere di avere buone novità per il 2014 e infatti Kiss Me Once, il prossimo disco in studio, uscirà nel tardo 2014 senza ancora una data certa.

Nell’album si trovano collaborazioni eccellenti, con la nuova promessa della musica inglese MNEK e con il re Mida delle produzioni Pharrell Williams, recentemente premiato ai Grammy Awards 2014 (dove ha sfoggiato un cappello diventato subito virale). E proprio della collaborazione con Pharrell, candidato all’Oscar per Happy, Kylie Minogue ha raccontato la genesi e l’aiuto prezioso che le ha dato il produttore: lei si stava perdendo nelle registrazioni ed era ad un punto morto.

E’ stato un sogno diventato realtà, perché volevo lavorare con lui da tantissimo tempo. Ho avuto solo due giorni e abbiamo fatto due canzoni, di cui una è sul mio disco e si intitola I Was Gonna Cancel perché stavo passando una giornata pessima. Tutto era troppo. Quindi il secondo giorno ho letteralmente cominciato a ripetermi “Tieni duro, è una giornata importante, sei con Pharrell”. E mi sono messa a piangere appena sono arrivata lì. Ecco perché ha scritto I Was Gonna Cancel mentre io non me la sentivo, ma dovevo.

Una collaborazione davvero fondamentale per la popstar australiana, arrivata addirittura a commuoversi per il nervosismo di lavorare con un produttore come Pharrell. Ma d’altronde, visto che tutto quello che viene toccato da lui diventa oro, non possiamo che leggere tra le righe di questa partecipazione al disco di Kylie Minogue: she’s up all night to get lucky.