Antonella Lo Coco, Sintassi impazzita nuovo singolo (testo e video ufficiale)

Sintassi impazzita: tutto quello che c’è da sapere sul nuovo singolo di Antonella Lo Coco

S’intitola Sintassi Impazzita il nuovo singolo e video della cantautrice Antonella Lo Coco. Il brano, presentato alla selezione Nuove Proposte per Sanremo 2014, è scritto dalla giovanissima cantautrice Arianna Ravalli, prodotto da Paolo Guerra per Agidi sotto la direzione artistica di Charlie Rapino e gli arrangiamenti di Marco Sabiu.

A seguire, trovate il testo della canzone.

Antonella Lo Coco – Sintassi impazzita

Parole che le tiri fuori dalla tasca della giacca
parole che ingrandiscono i tuoi sogni
parole che calpesti con la rabbia
e le sollevi con quello specchio un pò appannato
non vedi gli occhi di chi ti ha ingannato
applausi a chi è ormai perduto
parole che le lanci e poi
non le riprendi
che poi è saputo e risaputo
che l’amnesia ci ha catturato
e la sintassi impazzita
impazzita
parole distratte
teorie sull’amore
promesse spezzate
disorientate
parole che parlano
prendiamoci tempo
parole che dicono
lasciamoci spazio
facile a dirsi
difficile a farsi
sei il mio chiodo fisso
puoi andartene adesso
e tu paralizzi i pensieri
qui addosso, gioco di parole
e io che poi qausi mi pesano il doppio
le uso per dirti
parole che le tiri fuori
da una ferita ancora aperta
quella medicina non è mai esistita
dicono che il tempo curerà
le risollevi con quello specchio
un pò appanato
non vedi gli occhi di chi ti hai ingannato
applausi a chi è ormai perduto
e la sintassi è impazzita
impazzita.
parole distratte
teorie sull’amore
promesse spezzate
disorientate
parole che parlano
prendiamoci tempo
parole che dicono
lasciamoci spazio
facile a dirsi
difficile a farsi
sei il mio chiodo fisso
puoi andartene adesso
e tu paralizzi i pensieri
qui addosso, gioco di parole
e io che poi qausi mi pesano il doppio
le uso per dirti parole.