I 10 nomi più potenti della musica secondo Billboard: primi Beyoncè e Jay-Z

La coppia d’oro della musica r’n’b e rap è la più influente e potente dell’industria discografica americana.

Parliamo di potere: che cos’è e come si misura? Stando alla definizione più meramente sociale, il potere potrebbe essere riassunto come la capacità di dare forma al mondo secondo la propria visione, rimodellandolo a proprio piacere.

Proviamo ad estendere questa visione alla musica: chi è che nell’industria musicale mondiale detiene le cosiddette redini del potere e ha la capacità di influenzare in maniera fortissima gli andamenti di mercato, la scena musicale e le scelte delle persone in termini di ascolti, acquisti e quanto altro?

A dare una risposta sensata ci ha provato Billboard con la sua Billboard Power 100, la classifica delle personalità più potenti e influenti dell’industria musicale. E non potevano che esserci loro due in vetta, Beyoncè e Jay-Z, marito e moglie, due personalità spesso inscindibili e quanto di più potente presenti ad oggi la musica americana.

Basta analizzare l’ultimo anno per capire come siano potuti finire in cima alla lista: Jay-Z ha rilasciato il suo Magna Carta… Holy Grail attraverso una app realizzata in partnership con una nota azienda di produzione di cellulari. Nonostante diversi problemi tecnici riscontrati in fase di download, l’idea è stata un successo e ha premiato il rapper boss di Roc Nation.

E Beyoncè? I risultati del suo ultimo disco omonimo parlano da soli: rilasciato su iTunes a sorpresa, ha conquistato la vetta della classifica americana nel giro di pochissimi giorni, battendo record di vendita inaspettati e mostrando, ancora una volta, come l’utilizzo intelligente di uno strumento esistente possa predisporre a risultati eccellenti in termini di mercato.

Tra gli altri nomi che popolano la classifica dei 10 nomi più potenti della musica, solo la vetta è occupata da musicisti propriamente detti; il resto sono, ovviamente, presidenti e CEO di case discografiche e major, oltre a manager di organizzazione concerti. Ma in cima, solo in cima, per quanto possano non piacere, trionfano loro due, la coppia d’oro dell’industria musicale: Jay-Z e Beyoncè, macchine da guerra e creatori di successi.

1 Jay Z e Beyoncé
2 Lucian Grainge – CEO e capo della Universal Music Group
3 Coran Capshaw – fondatore e proprietario della Red Light Management
4 Michael Rapino – CEO di Live Nation Entertainment
5 Martin Bandier – capo e CEO della Sony/ATV Music Publishing
6 Doug Morris – capo e CEO della Sony Music Entertainment
7 Irving Azoff – capo e CEO della Azoff MSG Entertainment
8 Len Blavatnik – vice-capo e proprietatario della Warner Music Group
9 Rob Light – managing partner, capo dell’area musica della Creative Artists Agency
10 Jimmy Iovine – capo della Interscope Geffen A&M, cofondatore e CEO della Beats Electronics