Amy Lee, nuovo progetto per il 2014: un bambino!

La cantante degli Evanescence annuncia (via Twitter) di essere incinta.

Amy Lee, cantante degli Evanescence, ha affidato a Twitter un annuncio molto speciale, che la terrà impegnata per tutto l’anno…

“Ok, non posso più tenerlo segreto – sto lavorando ad un nuovo progetto, qualcosa di veramente speciale per il 2014 – UN BAMBINO! Josh e io siamo in dolce attesa! Sono così felice!”

Non ci sono altri dettagli, e Amy non ha nemmeno detto se si tratta di un maschio o una femmina…

Il Josh di cui parla è Josh Hartzler, uno psicologo, a cui è sposata dal Maggio 2007 e insieme a cui vive a New York. Qualche tempo fa la cantante trentaduenne aveva detto che la cosa che le manca di più mentre è in tour è la famiglia:

“E’ qualcosa che desidero sempre di più, man mano che divento più vecchia. Non parlo solo di avere bambini, ma anche il semplice passare tempo con la mia vera famiglia. Mi mancano molto le persone, e ogni tanto mentre sono lontana da casa mi rendo conto che tutti quei momenti perduti non potrò mai averli indietro.”

Al momento, comunque, gli Evanescence non dovrebbero essere un problema: il loro ultimo disco, che portava il nome stesso della band, è uscito nel 2011, e dopo un breve tour il gruppo si è messo in pausa per un tempo indefinito.
L’ultimo lavoro discografico di Amy, però, risale proprio a questi giorni, sotto forma di colonna sonora per un film intitolato War Story, che debutterà a breve al Sundance Film Festival.

E ad essere maliziosi, si può inquadrare come “bisogno di far soldi per assicurare un futuro al bambino” anche la recente denuncia di Amy verso la sua etichetta, la Win-Up Records, accusata di non aver pagato tutte le royalties e di aver cercato di sabotare la carriera degli Evanescence. Il danno sarebbe stimato intorno al milione e mezzo di dollari…