Victoria Beckham a Vanity Fair: “Non sarò mai più una Spice Girl”

E’ ufficiale l’addio alla musica dell’ex Posh Spice

I fan si devono mettere ufficialmente il cuore in pace: Victoria Beckham non sarà mai più una Spice Girl. Lo ha rivelato lei stessa in una recente intervista a Vanity Fair, parlando della sua ultima esperienza insieme alle colleghe ma negando qualsiasi possibilità di una futura reunion:

Non lo farò mai più. Cantare all’Olimpiade è stato un incredibile onore. Sono stata fiera di averlo fatto. Quello è stato il momento perfetto per dire: fantastico, grazie a tutti, ma basta così. A volte devi capire quando arriva l’ora di abbandonare la festa

Un vero e proprio addio definitivo. In molti speravano di poter ancora ritrovare la girlband in un tour mondiale celebrativo ma non sarà così. O almeno non avverrà con la Posh Spice, ormai dedicatasi a tempo pieno alla sua linea di moda.

“Le Spice Girls hanno avuto successo perché celebravano le donne, che in fondo è quello che faccio ancora oggi”

Infine, rivela di essersi emozionata nell’aver visto il marito David giocare l’ultima partita, nel maggio scorso:

“Ho provato grandissima emozione e grande orgoglio. David non potrebbe essersi dato di più allo sport. Per anni lo abbiamo condiviso – in un certo senso lo condividiamo ancora – con tanti suoi fan. È bello, adesso, averlo a casa”

Ora non resta che capire se le altre quattro Spice -Geri Halliwell, Melanie Brown, Melanie Chilsom ed Emma Bunton- avranno ancora intenzione di riproporre il gruppo (orfano di Victoria) al grande pubblico oppure se ormai le Spice Girls sono ufficialmente sciolte e senza più futuro.