Selena Gomez apprezza Lorde (nonostante non sia reciproco)

La risposta alle polemiche dei mesi scorsi è decisamente diplomatica e matura

Lorde è diventata nota e famosa soprattutto negli ultimi tempi grazie al singolo “Royals” e all’album “Pure Heroine“. La giovanissima cantante neozelandese non ha timore di attirarsi nemici nel mondo di Internet e nel settore della musica. Per questo motivo, nei mesi scorsi ha spesso parlato di colleghi e colleghe. E non sempre bene.

A settembre 2013, nelle sue mire erano finite Selena Gomez e Lana Del Rey proprio per l’immagine che davano delle donne nelle loro canzoni.

“Mi piace la musica pop dal punto di vista sonoro. Ma sono una femminista e il tema della canzone Come & Get It è “Quando sei pronto, vieni a prenderlo da me”. Sono stanca che le donne vengano ritratte in questo modo”

E sull’interprete di “Young And Beautiful” aveva espresso questo pensiero:

“Penso che molte donne di questa industria non stiano facendo del loro meglio per le ragazze. Ho letto interviste dove certe grandi star dicono “non sono femminista”. Beh, non è di questo che si parla: lei è brava, ma ho ascoltato il disco di Lana Del Rey e ho pensato tutto il tempo che non fosse proprio salutare per le ragazzine ascoltare certe frasi come “non sono niente senza di te”. Questo genere di disperazione, strapparsi la maglietta, non lasciarmi… Non è una buona cosa da ascoltare per le ragazzine, nemmeno per le persone giovani”

Ma proprio la Gomez ha rivelato, invece, stima per Lorde e di non avere intenzione di replicare stizzita o di criticare la sua musica:

“Ho intenzione di sostenerla, che lei mi ami oppure no, perché penso che stia facendo grandi cose. Non l’ho mai incontrata ma lei ha un grande talento e una voce che ama usare. Penso che sia grande. Un giorno la conoscerò e sarà divertente”

Via | Zimbio