Clementino a Quelli che il calcio canta Buenos Aires/Napoli (video)

Il rapper napoletano ha aperto la puntata dello show domenicale di Nicola Savino del 19 gennaio 2014.

Che il rap sia la gallina dalle uova d’oro del mercato discografico italiano sembra indubbio: tra talent, show e ospitate non c’è programma che non abbia accolto sul proprio palcoscenico un esponente della scena hip-hop e rap italica. Oggi è stata la volta di Clementino che ha cantato a Quelli che il Calcio il singolo “Buenos Aires/Napoli“, tratto dal suo ultimo CD, Mea Culpa, uscito nel maggio 2013. Un lavoro non proprio freschissimo insomma, e già portato in concerto e documentato da Soundsblog nella tappa all’Alcatraz.

“Buenos Aires /Napoli” parte da un verso dei Negrita, tratto da “Rotolando verso Sud”, e si avvale della loro collaborazione questo singolo, che spazia tra amore, tori, tango e Maradona. Sul palco con DJ Taiwan, cui Savino ruba un attimo la consolle, per scratchare, Clementino presenta il suo ultimo lavoro che vede la collaborazione di molti colleghi e amici, compreso Jovanotti. Da cosa dipende la scelta del titolo?

“Abbiamo preso spunto dal film di Spike Lee, “Fa’ la cosa giusta”: se tutti noi facessimo la cosa giusta il mondo sarebbe migliore. Non per fare il finto moralista…”

dice Clementino a Savino e alla telecamera. E’ anche l’unica domanda, tra i complimenti di Savino e i commenti di Malgioglio che lo paragona a un celebre dj sudamericano. Prima di andar via, Clementino fa una richiesta:

“Volevo chiedere una cosa proprio da cafone napoletano, salutare mia cugina Teresa che si è laureata”.

E salutiamo la cugina Teresa. In basso il video dell’esibizione di Clementino a Quelli che il calcio di domenica 19 gennaio 2014.