Neil Young e Jack White collaborano ad un album di cover?

Due mostri sacri di epoche differenti insieme per un disco: solo voci o verità?

NORWAY-MUSIC

La notizia è da prendere con tutti i condizionali del caso, ma se così fosse potremmo avere presto un nuovo album da goderci totalmente: Neil Young e Jack White avrebbero collaborato per gran parte del 2013 alle registrazioni di un disco di cover di classici del cantautorato americano, che dovrebbe essere pubblicato indicativamente nella tarda primavera del 2014 dalla Third Man Records, l'etichetta di proprietà dello stesso Jack White.

La prima fonte a confermare questa collaborazione è stato il giornalista Michael Goldberg, che sul suo blog personale ha riportato le voci di questo inedito duetto tra Neil Young e Jack White; a suo dire l'album verrebbe pubblicato anche dalla Warner Bros e sarebbe stato registrato interamente negli studi della Third Man Records a Nashville nel corso del 2013 dai due musicisti insieme, probabilmente in una sessione unica.

La fonte di Goldberg viene da alcune rivelazioni del fansite di Neil Young Thrasher's Wheat, che ha anche anticipato alcune canzoni che potrebbero essere incluse nel disco, tra cui Needle of Death di Bert Jansch, Changes di Phil Ochs, Blowin’ in the Wind di Bob Dylan, Early Morning Rain di Gordon Lightfoot, Since I Met You Baby di Ivory Joe Hunter e Reason To Believe di Tim Hardin. Alcune di queste canzoni sono già state presentate dal vivo da Neil Young nel corso dello scorso anno, come si può vedere dal video.

Brendan Benson And Friends In Concert

Sull'altro versante della collaborazione, Jack White aveva rivelato nel corso di una sessione su Reddit di essere al lavoro su ben due album in questo periodo, e che solo uno dei due era il suo secondo disco solista (dopo Blunderbluss del 2012); quindi l'altro, incrociando le dichiarazioni, potrebbe davvero essere questo con Neil Young. L'ex leader dei White Stripes ha inoltre riaperto il progetto Dead Weather proprio il mese scorso con il singolo Open Up (That's Enough), oltre ad anticipare di voler registrare un nuovo disco dei Racounters.

Via | Days of crazy

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail