Jethro Tull in Italia a Maggio

Gli anni settanta torneranno a Maggio per una serie di concerti dei Jethro Tull, una delle band che più hanno caratterizzato l’epopea del rock progressivo. I tre concerti si terranno l’8 a Firenze, il 9 a Roma e il 10 a Milano. Ancora una volta sarà Ian Anderson, l’istrionico cantante e suonatore di flauto ad

Gli anni settanta torneranno a Maggio per una serie di concerti dei Jethro Tull, una delle band che più hanno caratterizzato l’epopea del rock progressivo.
I tre concerti si terranno l’8 a Firenze, il 9 a Roma e il 10 a Milano.
Ancora una volta sarà Ian Anderson, l’istrionico cantante e suonatore di flauto ad essere il frontman della formazione, insieme a Martin Barre alle chitarre, Andrew Giddings, alle tastiere, Doane Perry alla batteria e Jonathan Noyce al basso.
I loro ”Stand Up”, ”Living In The Past” e ”Aqualung”, capolavori progressive, sono entrati di diritto nella storia della musica.