Pasqualino Maione, Queste mie parole è il nuovo singolo

Il ritorno alla musica dell’ex concorrente di Amici di Maria De Filippi

Pasqualino Maione sta per tornare con un nuovo singolo dal titolo “Queste mie parole“. Lo ha annunciato sulla sua pagina Facebook, rivelando anche la cover e spiegando che il pezzo non è stato scelto per la prossima edizione di Sanremo come spiegato dallo stesso cantante (“Questa è la copertina del singolo ” Queste mie parole”, che ho presentato per le nuove proposte per il festival di San Remo 2014 ; purtroppo il pezzo è stato bocciato. A breve potrete ascoltarlo,poi vi svelerò la data d’uscita sia del singolo che del video…
Intanto beccatevi la foto”)

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = “//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1”; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));

Così viene descritto l’inedito:

“Sonorità romantiche e moderne, un rap malinconico per un sound coinvolgente e orecchiabile (…) strizza l’occhio alle struggenti atmosfere rap-melodiche italiane e canta l’amore, quello sospeso, in alto mare ma fortemente voluto.”

L’ex alunno di Amici 7 si fa affiancare nel suo comeback dal rapper emergente Frana.

Nel talent show, il cantante si era classificato terzo e il suo primo album risale al 2008, Io sarò lì con te.

L’ultimo singolo pubblicato è dell’estate 2013, Ti voglio ora.

Basterebbe un sorriso
per averti qui
ma tu non ci sei
quanto tempo è ancora
dovrò aspettare
come ti vorrei
e immaginarti qui accanto a me
e forte stringerti
io ti voglio ora, ora
l’attesa mi divora, ora
dai non fare la suora, suora
dimmi che ci sei
io ti voglio ora, ora
l’attesa mi divora, ora
dai non fare la suora, suora
dimmi che ci sei.
Ti diverti a giocare
e poi mi lasci andare
ma come fai
e immaginarti qui
accanta a me
e forte stringerti
io ti voglio ora, ora
l’attesa mi divora, ora
dai non fare la suora, suora
dimmi che ci sei
io ti voglio ora, ora
l’attesa mi divora, ora
dai non fare la suora, suora
dimmi che ci sei
e immaginarti qui
accanto a me
e forte stringerti.
io ti voglio ora, ora
l’attesa mi divora, ora
dai non fare la suora, suora
io ti voglio ora
dimmi che ci sei
io ti voglio ora, ora
l’attesa mi divora, ora
dai non fare la suora, suora
dimmi che ci sei
io ti voglio ora, ora
l’attesa mi divora, ora
dai non fare la suora, suora
dimmi che ci sei.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →