L’ex manager di Lady Gaga, Troy Carter, al lavoro con John Mayer

Dopo la separazione artistica con miss Germanotta, nuovo artista da seguire per Troy Carter

Sono rimasti insieme a collaborare per circa dieci anni, Lady Gaga e Troy Carter. Il manager della Mother Monster ha sempre affiancato l’artista nel corso della sua velocissima carriera (e boom mondiale). Fino a poco tempo fa, quando le loro strade si sono ufficialmente divise.

Ufficialmente non ci sono state dichiarazioni o spiegazioni da parte di nessuno dei due interessati. Divergenze artistiche è la classica formula di rito che si usa in queste situazioni. Ma il loro sodalizio spezzato ha fatto comunque chiacchierare, dato il grande riscontro che i due, insieme, sono riusciti ad ottenere a livello internazionale. Così funzionava il loro rapporto:

“Lei faceva il 95 per cento delle chiamate per il lato creativo mentre lui gestiva il rimanente cinque per cento. Troy prendeva il 95 per cento delle decisioni aziendali e lei l’altro cinque”

Però a novembre 2013 qualcosa si è rotto e senza possibilità di aggiustarlo. Ed ecco la separazione. Troy, però, non è rimasto ‘disoccupato’ a lungo, visto il curriculum importante che lo accompagna. E nelle scorse ore si è ufficializzata la notizia del suo ingresso nel team che segue John Mayer, l’attuale fidanzato della bella Katy Perry

Proprio il cantante country si era separato professionalmente da Michael McDonald, lo scorso anno. E adesso, ha deciso di farsi affiancare da un nome di serie A nel settore, capace di creare dal nulla, un fenomeno in pochi anni. Presto anche la stella di Mayer inizierà a brillare ovunque più intensa che mai?