Le cento migliori canzoni degli ultimi 60 anni secondo NME e i suoi lettori

Le cento migliori canzoni degli ultimi 60 anni secondo NME e i suoi lettori

Nuova, ennesima classifica del blasonato NME che farà discutere. Dopo aver festeggiato le sessanta candeline dalla nascita della rivista con un conto alla rovescia elencando i brani per decadi, la redazione ha voluto indicare le cento migliori canzoni nell’arco di tempo a partire dall’uscita del primo numero fino ad oggi.

Qui – dopo il salto – trovate le prime venti (le restanti sono nello speciale del numero in edicola) con pochissime sorprese tra le scelte e molti brani immancabili. Intanto il magazine britannico ha deciso di interpellare anche i suoi lettori con un sondaggio online. A questo indirizzo i risultati in tempo reale, aggiornati ogni 30 minuti. Al momento in cui scriviamo, in vetta ci sono i The Killers con “Mr Brightside” (e un voto medio di ben 8.33). Sicuramente una traccia valida, ma che non siamo proprio sicuri meriti la prima posizione, insieme a brani che hanno fatto la Storia. Voi cosa ne pensate?

1. Joy Division – ‘Love Will Tear Us Apart’
2. Pulp – ‘Common People’
3. David Bowie – ‘Heroes’
4. The Beach Boys – ‘Good Vibratons’
5. New Order – ‘Blue Monday’
6. The Stone Roses – ‘She Bangs The Drums’
7. The Smiths – ‘There Is A Light That Never Goes Out’
8. The Specials – ‘Ghost Town’
9. Dizzee Rascal – ‘Fix Up, Look Sharp’
10. Oasis – ‘Wonderwall’
11. The Rolling Stones – ‘Sympathy For The Devil’
12. The Ronettes – ‘Be My Baby’
13. Michael Jackson – ‘Billie Jean’
14. Sex Pistols – ‘God Save The Queen’
15. The Beatles – ‘A Day In The Life’
16. The Cure – ‘Boys Don’t Cry’
17. Bob Dylan – ‘Like A Rolling Stone’
18. The Beach Boys – ‘God Only Knows’
19. Madonna – ‘Like A Prayer’
20. The Stone Roses – ‘I Am The Resurrection’