Britney Spears ispirata da Beyoncé, Justin Timberlake e Miley Cyrus

La cantante parla dei suoi modelli musicali e di altri artisti

Britney Spears ha dato via all’impegno che la terrà occupata per i prossimi due anni: il tour a Las Vegas con il suo “Piece of me”. L’anteprima dello show ha diviso la critica: chi apprezzava il risultato generale e chi, invece, non tollerava l’abuso di playback per quasi tutto lo spettacolo. Pagando un biglietto, la speranza di vedere l’artista esibirsi dal vivo è scontata. Ma non sempre ripagata.

E in una recente intervista ha parlato dei modelli e dei cantanti che maggiormente la ispirando e la guidano. A partire da Beyoncé che ha pubblicato il suo ultimo album senza avvertire nessuno, una decina di giorno dopo l’uscita di Britney Jean, datata 3 dicembre 2013:

“Quello che ha fatto lei (il rilascio a sorpresa del disco) è stato geniale, davvero una cosa fantastica”

Tra i cantanti che apprezza, nomina Lorde, la nuova stella della musica, giudicata veramente diversa e cool, e Bruno Mars , per essere differente e fresco. Manca qualcuno? Sì, proprio il suo ex fidanzatino, Justin Timberlake:

“E’ stimolante e di ispirazione per me. Rende la gente desiderosa di ascoltare la musica, che aiuta proprio tutti”

Infine, immancabile l’opinione su Miley Cyrus con la quale ha collaborato in un brano, SMS, contenuto in Bangerz:

“E’ forte, è divertente averla intorno. Sai, lei ha veramente una grande energia”

Via | Us Magazine