Selena Gomez malata di Lupus? Voci di problemi di salute dietro al tour annullato

La decisione di cancellare una serie di concerti sembra avere motivazioni di salute

Selena Gomez ha annunciato la cancellazione delle prossime date australiane del suo tour, con un comunicato stampa ufficiale. Una notizia che aveva destato parecchio stupore, soprattutto per la "debole" scusa che aveva accompagnato tale decisione: essere una persona migliore

"I miei fan sono così importanti per me e non vorrei mai deluderli. Ma è diventato chiaro a me e a coloro che sono vicino a me che, dopo molti anni in cui ho messo al primo posto il mio lavoro, ho bisogno di dedicare del tempo a me stessa per essere la persona migliore che posso essere"

Un commento che non aveva convinto e che aveva deluso i numerosissimi fan della cantante. Ma nelle scorse ore, il sito PopDust lancia un'ipotesi decisamente più drammatica. Selena, infatti, avrebbe deciso di cancellare i prossimi concerti per problemi di salute. La Gomez avrebbe il Lupus, una malattia cronica di natura autoimmune. La diagnosi sarebbe stata effettuata alcuni anni fa ma negli ultimi tempi aveva sofferto di maggiori infiammazioni e problemi fisici tra cui gonfiore del viso, estrema stanchezza, mal di testa e dolori articolari.

Una fonte avrebbe dichiarato:

"Selena è andata a tutto gas negli ultimi anni e la sua Lupus si è realmente messa al passo con lei in questo momento. Lei sa che ha bisogno di prendersi un po' di tempo per affrontare la malattia e badare di più a se stessa se vuole vivere una vita piena e sana"

Il Lupus è una malattia autoimmune, il sistema immunitario attacca le cellule e i tessuti del corpo, causando infiammazione e danni ai tessuti. Essa si mostra comunemente come una eruzione cutanea rossa sul viso e provoca dolori articolari, danni agli organi e al sistema nervoso, affaticamento, febbre, mal di testa e anche perdita temporanea delle capacità cognitive

Essa si manifesta comunemente come una eruzione cutanea rossa sul viso e provoca dolori articolari, danni agli organi e al sistema nervoso, affaticamento, febbre, mal di testa e perdita temporanea delle capacità cognitive.

E ' più diffuso tra gli afroamericani, ispanici, nativi americani e le donne asiatiche -tra i 15-35 anni- e colpisce a periodi chi ne soffre, con momenti di malattia alternati a periodi in cui non si manifesta. Chi soffre di Lupus spesso cerca di restare lontano dalla luce diretta del sole perché può esacerbare la malattia

E' cronica ma medicabile con l'80-90 per cento dei malati con lo scopo di una vita normale.

Il portavoce di Selena ha rifiutato di commentare nonostante le numerose richieste.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail