One Direction in pausa per tre mesi prima del “Where we are tour”?

La boyband avrebbe raggiunto un accordo prima dell’inizio della loro nuova serie di concerti

I One Direction sono stanchi. Fisicamente provati. Del resto, dopo anni di tour, concerti, promozioni, live, ospitate, video da girare e album da pubblicare, il desiderio di prendersi una pausa è anche comprensibile. E così, secondo alcune indiscrezioni riportate sul The Sun, la boyband avrebbe intenzione di prendersi un periodo di riposo di tre mesi circa.

Il tutto coinciderebbe con l’inizio del loro tour, che, con le prove incluse, prenderà il via da marzo 2014, e che li vede impegnati in una serie di concerti negli Stati di tutto il mondo.

“I ragazzi sono esausti. Hanno completato un grande tour mondiale e hanno fatto promozioni senza mai fermarsi. Hanno parlato con il loro staff. Visto il loro successo, difficilmente potevano non essere d’accordo e capire le loro richieste. È stato tutto concordato e gestito in buoni rapporti”

Una sorta di break che comunque non dovrebbe escludere il rilascio di altri brani dall’album, proprio per tenere viva l’attenzione del pubblico sul loro ultimo album, Midnight Memories, in grado di raggiungere la vetta e le prime posizioni in tutto il mondo, a prova che il fenomeno 1D non accenna a diminuire né a mettere a dura prova l’affetto delle numerosissime fans.

Intanto, sul sito ufficiale del gruppo, le due date italiane dei One Direction -che verranno nel nostro Paese il 28 e 29 giugno 2014- sono indicate come sold out. E la segreta speranza, per molte, è di scoprire che potrà essere aggiunto un altro appuntamento per il gruppo nella terra tricolore.