Britney Spears, Piece of Me: concerto a Las Vegas in anteprima, tutti i dettagli

Arrivano dettagli sullo show di Britney Spears a Las Vegas: si preannuncia un grande spettacolo

Due anni a Las Vegas con il tour “Piece of me“. E’ questo il vero grande impegno di Britney Spears nei prossimi mesi. La cantante è pronta per la grande anteprima con la tappa del 27 dicembre 2013. Ed ecco a cosa potrà assistere il pubblico che ha acquistato il biglietto per i prossimi appuntamenti in calendario.

La Principessa del Pop volerà a 30 metri da terra. Un albero in movimento da tre tonnellate è il fulcro dello show di 100 minuti, in sette atti, con Britney che salterà, oscillerà e poi tornarà sui rami.

Britney canterà e ballarà attraverso una scenografia che vede una cortina di “pioggia”, neve e fuochi pirotecnici. Si potrà vederla in una gabbia sospesa, a dimostrazione che lei non ha paura delle altezze ed è completamente pronta a divertirsi in un show spettacolare. Lei sarà appesa al soffitto del nuovo teatro The Axis, al Planet Hollywood, e si abbasserà sul palco come un “angelo”.

Il pubblico nelle parti laterali a fianco del teatro si sentirà “bombardato” da 53 proiettori all’interno di una sorta di cielo stellato, luci laser per uno spettacolo da planetario. Britney sarà visto dal vivo anche attraverso effetti video girati precedentemente a Hollywood

Uno dei dirigenti del Planet Hollywood ha ammesso:

“Gli effetti di luce sono un’esperienza strabiliante. Nessuno ha mai visto qualcosa di simile prima d’ora. Anche l’intero team di produzione è rimasto sorpreso da quanto incredibile sia quando l’hanno visto per la prima volta”

I 14 ballerini la circonderanno completamente, ruotando in alcune ruote circolari di metallo e utilizzando specchi mobili per camminare e vedere attraverso di essi.

Ci saranno almeno sette cambi d’abito. Alcuni dei ballerini sembrano essersi fatti male durante le sessioni di prove faticose: caviglie slogate, lividi e gonfiori degli arti che hanno necessitato di cure mediche e impacchi di ghiaccio. Ma niente di grave. A trentadue anni, Britney ha sofferto del colpo della frusta e con il dolore al collo pensava di essersi fatta un danno serio, ma un giorno di riposo e relax l’hanno fatta guarire in fretta. Ad aiutarla anche tanta vitamina B12.

Lei ha scelto i pezzi della scaletta e, sebbene volesse disperatamente includere “Alien”, ha posticipato l’inserimento all’ultimo momento, in modo da non ritardare gli orari delle prove intense. Britney ha promesso di aggiungere alcuni pezzi nella sua seconda serie di spettacoli che partiranno da metà aprile.

“E’ un po’ difficile perché i fans vogliono una certa selezione delle canzoni e molti di loro vogliono sentire i vecchi successi. Ma devo incorporare alcune delle cose nuove. Spero che ai miei fans arrivi una sensazione personale dallo show e un pezzo di me, un pezzo della mia anima, perché sto mettendo il mio cuore e l’anima in questo”

Si inizierà con “Work, Bitch” seguita da “Womanizer,” “Three,” “Oops…I Did It Again,” “Baby One More Time,” “Me Against the Music,” “Slave 4 U,” “Toxic,” “Circus,” “Scream and Shout,” “Till The World Ends,” “Piece of Me,” “Hot As Ice,” “Boys,” “Perfume,” “I Wanna Go,” “Lucky,” “Stronger,” “If You Seek Amy,” “Get Naked — I Got A Plan,” “You Drive Me Crazy,” “Do Somethin’,” “Freakshow” e, per ultima, “Gimme More”

Nella serata anteprima di venerdì, sono attese numerose star come Miley Cyrus, Katy Perry, Sia, Serena Williams, Adam Lambert, Mario Lopez e DJ Pauly D. Arriveranno anche i genitori di Britney, la sorella e il fidanzato David Lucado.

Via | Las Vegas Sun

I Video di Soundsblog