Marlene Kuntz e Raiz. 2 nuovi album, stesso nome: Uno

Che fantasia! Proprio in questo stesso periodo, due bravi artisti italiani di matrice indipendente escono con un nuovo album di ottima fattura e valore ma con la piccola defezione nell’aver elaborato entrambe lo stesso identico titolo. Parliamo del bravo Raiz , voce storica degli Almamegretta, e dei Marlene Kuntz, gruppo rock di grande valore artistico.

di aleali


Che fantasia! Proprio in questo stesso periodo, due bravi artisti italiani di matrice indipendente escono con un nuovo album di ottima fattura e valore ma con la piccola defezione nell’aver elaborato entrambe lo stesso identico titolo. Parliamo del bravo Raiz , voce storica degli Almamegretta, e dei Marlene Kuntz, gruppo rock di grande valore artistico. Il primo uscirà il prossimo venerdì 28, il secondo è uscito lo scorso 14 settembre.

Raiz promette un album dove la sua lingua caratterizzante, il napoletano, la farà da padrone per dare voce e rappresentare tutti coloro che una voce in capitolo nella società moderna ancora non ce l’hanno. I secondi porteranno la loro proverbiale ricercatezza letteraria accompagnata dalle melodie rockeggianti e poetiche. Per Raiz “Uno” è il ritorno a casa, l’anima artistica migrante che torna nella sua dimora, per i Marlene il titolo di un libro di fantasia di un autore mai esistito inserito all’interno di un romanzo di Nabokov. Due anime profonde e diverse della musica italiana che involontariamente si incontrano.

Ma la parola “uno” nella musica non è propriamente una novità. Basti pensare al nome dell’ultimo album del 2005 dell’MC italiano Dj Gruff, una raccolta di brani del 2000 dei Beatles fino ad un vecchio album dell’89 dei Bee Gees. Insomma, si pecca di poca originalità, ma in fin dei conti, rimane sempre un concetto di copertina, nulla di più.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →