Emis Killa a Verissimo: “Il mio sogno è fare un concerto a San Siro”

Il rapper, intervistato dalla trasmissione di Canale 5.

Dopo essersi lamentato su Twitter del ritardo della messa in onda, il servizio di Verissimo dedicato ad Emis Killa è stato finalmente trasmesso durante la puntata andata in onda oggi pomeriggio su Canale 5. Il rapper milanese, attualmente in classifica con l’album Mercurio, ha raccontato i suoi inizi nel mondo del rap e ha condiviso le sue sensazioni riguardanti il successo che sta conquistato negli ultimi anni, grazie anche al precedente album, L’erba cattiva.

Il rapper ha esordito con queste dichiarazioni:

Ho iniziato per gioco, cimentandomi in una gara di free-style, di rime improvvisate. Si andava in questi centri sociali, era una cosa seguita da quattro gatti: se vincevi queste gare di rime improvvisate, diventavi campione italiano ma non mi cambiava niente a livello economico. Ho imparato ascoltando gli altri rapper che facevano free-style. Il primo fra tutti è Ensi. Inizialmente ho seguito degli esempi, avevo delle influenze che poi sono rimaste nel tempo.

Riguardo al successo e agli obiettivi che ha intenzione di raggiungere, Emis Killa ha svelato il suo sogno più grande:

Come dico sempre, se ti dico che mi aspettavo tutto questo passo per presuntuoso. Mi piacerebbe fare un concerto a San Siro, uno perché sono nato a Milano, due perché sono milanista, tre perché nel mio immaginario rappresenta l’arrivo di un artista.

A proposito del suo essere tifoso del Milan, Emis Killa ha parlato di MB45, la canzone dedicata a Mario Balotelli:

Nel disco, c’è una canzone dedicata a Mario Balotelli. A volte mi è stato detto, per ironia ma a volte anche per offesa, “Sei il Balotelli del rap italiano”. A volte mi hanno etichettato come quello dal talento sprecato. Mario arrivò al Milan e io poco dopo scrissi questa canzone facendo delle similitudini tra me e lui. Oggi posso dire che siamo amici ma ho scritto la canzone quando non lo conoscevo. Forse oggi la scrivere in maniera diversa perché lo conosco.

Emis Killa ha anche risposto alla domanda relativa al nuovo singolo, A cena dai tuoi, realizzato con la partecipazione di J-Ax:

Ironizzo sul rapporto tra ragazzi giovani e genitori della presunta fidanzata che si comportano in maniera diffidente nei confronti del fidanzato, soprattutto quando sono in tenera età. Molti ragazzi della mia età ci sono passati e ci stanno passando.

Il rapper, infine, ha anche annunciato il suo imminente tour:

Dopo questo periodo in cui sono stato sballottato a destra e a sinistra a firmare i cd nei negozi, avrò un altro periodo di sballottamento, ma più positivo, perché inizierà il tour. Questo succederà il 28 febbraio da Firenze e andremo in giro un po’ in tutta Italia.

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Emis Killa

Tutto su Emis Killa →