X Factor 7, i finalisti Violetta, Michele, Aba e Ape Escape: conferenza stampa

Ecco le parole dei quattro concorrenti finalisti dell’edizione 2013 di X Factor

Ci siamo quasi. Domani sera, alle 21.00 andrà in onda la finale di X Factor 7. I giudici ormai potranno solamente commentare le esibizioni dei cantanti finalisti e sperare che a vincere sia il proprio pupillo. Un concorrente per squadra lotterà per arrivare ad ottenere la vittoria. Simona Ventura conta sugli Ape Escape, Morgan su Michele, Elio su Aba e, infine, Mika ha la carta di Violetta.

Vediamo le dichiarazioni dei concorrenti protagonisti alla vigilia, durante la conferenza stampa che hanno seguito i nostri cugini di TvBlog

Ape Escape

“Il nostro obiettivo è cantare bene, non vincere. Anche perché abbiamo già vinto a salire su questo palco. Ci esibivamo già da un po’ ma un palco del genere non ce lo saremmo mai immaginato. La prima esibizione è stata la più di impatto per noi proprio per questo (…) Cantare 24 ore su 24 è normale che aiuti a crescere. Ed essere arrivati qui è pure un toccasana per l’autostima. È stato come una carezza, un abbraccio, ora sono molto più felice. Le infradito sono state sequestrate e fatte sparire dal teatro! Comunque ci sarà qualche sorpresa (che per ora non sappiamo nemmeno noi!)”

Violetta

“Ho cantato One, un bel rischio per me perché non mi sentivo all’altezza. Questo è stato il primo dei bei momenti per me a X Factor. Poi quando mi hanno detto che sarei andata in finale, non mi dico…avrei voluto spaccare tutto dalla felicità! Ho diciotto anni e penso che questa esperienza mi abbia proprio cambiata come persona, sono maturata e ora ho almeno 5 anni in più rispetto a quando sono entrata”

Michele

Il provino per x factor l’ho fatto mentre preparavo gli esami di maturità. Una follia totale! Ho il mio cassetto di canzoni ma è meglio che rimanga chiuso perché sono ancora alle prime armi. Sarebbe come un ‘pestone sul piano’, per intenderci. A casa mia facevo qualche serata, sì, ma al massimo nelle pizzerie, eh? Non pensate nulla di che… Ho avuto momenti di grandi sconforto perché, ad esempio, non sapevo come interpretare alcuni brani. Come quando mi sono trovato davanti a Jimi Hendrix, ad esempio. Morgan mi ha dato la possibilità di dire al pubblico ‘Questo sono io’, ma anche di farmi conoscere parti di me che ignoravo.””

Aba

X Factor mi ha cambiata, certo! Mi sono liberata di alcuni fantasmi e ho pensato solo a divertirmi! Aba: “Il momento più bello? Quando ho cantato janis joplin nella sesta puntata! Una standing ovation fa sempre piacere! Anche interpretare Crazy in love è stata una grande emozione. Io ho già vinto perché non pensavo nemmeno di passare i provini, e invece eccomi qua! Quello che vorrei fare è cantare tutta la vita e spero di riuscire a farcela, la vittoria non mi interessa davvero.