Andrea D'Alessio - Venerdì: testo e video

Ecco il brano inedito del concorrente in gara per la squadra di Morgan a X Factor 2013

Non solo Michele Bravi ma anche Andrea d'Alessio nella squadra di Morgan per la settima edizione di X Factor. I giudici si sono spesso espressi positivamente su di lui nel corso delle scorse puntate. Simona Ventura l'ha definito "unico", per Mika è "originale e alternativo" ed Elio, ironicamente, ha affermato "Mi piaci anche se stai zitto". Morgan, il suo caposquadra, l'ha elogiato definendolo addirittura "non umano" per via delle sue qualità evidenti.

Il brano inedito che presenterà, nella puntata di domani 5 dicembre 2013, si intitola "Venerdì", è stato scritto da lui stesso insieme a Gaetano Cappa, con la musica di Gaetano Cappa. Nella sesta edizione del talent show ha affiancato Morgan come vocal coach per i concorrenti della sua squadra. Proprio tra questi ha vinto Chiara Galiazzo, per la quale Cappa ha scritto il brano "Supereroe"

Anche Andrea, come gli altri semifinalisti, proporrà il suo inedito nella semifinale di X Factor 7, sperando di poter convincere i giudici e il pubblico, chiamato ad esprimersi con i voti nel corso della puntata.

Il video

Il testo

(intro)
E poi nulla si crea
nulla si distrugge
tutto si trasforma
e anche questo weekend appena passato
si è trasformato in quello che si preannuncia come il solito, triste, frenetico, inevitabile lunedì
e quindi…

Sveglia!
Ti devi alzare e forza sveglia!
Comincia la settimana
ma porca puttana
ti svegli sì o no?

Vedi,
se arrivi tardi resti in piedi
La vita è tutta un orario
si segue il binario
in fila per tre

A un certo punto arriva venerdì
e non c’è niente da fare
fino a lunedì
si può dormire
è venerdì
e non ci voglio pensare
fino a lunedì
posso sparire
se conti i giorni
non ti passa

Pigro,
se fossi solo un po’ più magro
potrei imparare a ballare
e fare l’amore
ma è meglio di

mi sfondo sul divano
mi manca solo il tappeto di aladino e volo come un sultano
tu dammi la mano
ci amnucchiamo?
dai, poi vediamo
sono stanco
ti metto come amico
ci penso,
rifletto e poi ti dico
potrei cambiare idea
ma chi mi smuove mo’
adesso già lo so

Ma finalmente arriva venerdì
e non c’è niente da fare
fino a lunedì
si può dormire
venerdì
possiamo andarcene al mare
fino a lunedì
quando tutto si spegnerà
se conti i giorni non ti passa
è una penitenza.
ma che si fa oggi? E’ venerdì
venerdì
Oggi è venerdì
non è lunedì
non è martedì
dopo mercoledì arriva giovedì
ma oggi è venerdì
chiedimi
seguimi
dimmi sì
venerdì
oggi è venerdì
… ah no, oggi è giovedì.

  • shares
  • Mail