Colbie Caillat: cantante folk prodotta grazie a Myspace

Qui a Soundsblog abbiamo scoperto (non che prima non lo si sapesse) due grandi verità. Una è che Myspace e Youtube offrono opportunità impensabili a tutti gli artisti emergenti che sanno distinguersi dalla massa. L’altra è che un cantante che compone per passione e non solo per soldi, tira fuori la vera anima della musica.

di aleali

Qui a Soundsblog abbiamo scoperto (non che prima non lo si sapesse) due grandi verità. Una è che Myspace e Youtube offrono opportunità impensabili a tutti gli artisti emergenti che sanno distinguersi dalla massa. L’altra è che un cantante che compone per passione e non solo per soldi, tira fuori la vera anima della musica. E sono sempre meno i giovani pieni di capacità che sanno appassionare milioni (17 milioni, in questo caso) di ascoltatori partendo da un canali così infinitamente dispersivi come il web. Il caso che vi proponiamo oggi è quello della bellissima 25 enne Colbie Caillat, una cantante pop-folk amante delle sonorità acustiche che grazie al suo profilo su Myspace è riuscita ad arrivare alla grande casa discografica Universal.

Il suo primo album di debutto, Coco, è uscito lo scorso luglio ed entrato in via diretta in tutte le classifiche web e di vendita, raggiungendo un dato rilevante pazzesco: 51 mila copie vendute nella prima settimana. Attualmente è in tour come artista di appoggio ai Goo Goo Dolls. Io non trovo nulla di particolarmente originale nel suo personaggio, assomiglia a mille altre cantanti americane bionde e capaci, ma ha a favore una semplicità talmente essenziale che ricorda immediatamente la bellezza della musica melodica senza sovrastrutture del dilettantismo emozionante di un di un piano bar di provincia dove nascono o si fermano per sempre i grandi talenti. Vi mostro, per conoscerla meglio, il suo più celebre singolo e video, “Bubbly”.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →