Nine Inch Nails in concerto, Trent Reznor dedica In This Twilight a un fan malato di cancro via Facetime (video)

Un momento toccante durante il concerto della band: il leader chiama un suo fan al cellulare. E gli dedica una canzone

Siamo al concerto del 16 novembre a Las Vegas e ad esibirsi sul palco ci sono i Nine Inch Nails. La scaletta delle canzoni procede come previsto ma ecco un momento fuori programma della serata. Trent Reznor prende il suo smartpohone e compone un numero: parte una videotelefonata attraverso Facetime. Dall’altra parte della conversazione c’è Andrew Youssef, un fan della band.

Una sorpresa dal risvolto amaro e toccante. Andrew è malato di cancro al colon, diagnosticato nel 2011 e non gli resta molto da vivere, purtroppo. Negli ultimi due anni, ha scritto dettagliatamente della sua battaglia sul quotidiano OC Weekly.

Ad agosto 2013, Andrew ha scritto un articolo in cui parlava della sua lotta contro il cancro e di come certe canzoni lo aiutassero nella sua lunga e difficile battaglia. Brani dei Nine Inch Nails, come “Something I Can Never Have” o “Help Me I Am In Hell”. Dopo aver letto il pezzo, Trent ha contattato Youssef e i due si sono incontrati. L’ha invitato ad un suo concerto, hanno pranzato insieme e l’uomo ha finalmente potuto conoscere il suo idolo dal vivo, di persona, in un momento drammatico e tragico della sua vita. Un sogno che abbraccia un incubo.

Ma le condizioni di Andrew sono peggiorate col passare delle settimane e il 26 settembre 2013, la straziante confessione:

“Ora entro in una diversa fase della mia vita in cui ho bisogno di passare il tempo che mi rimane con i miei amici e la mia famiglia, trascorrendo il resto della mia vita come fosse una festa invece di una processione … Ho ascoltato un sacco di pezzi dei Nine Inch Nails e una delle mie canzoni preferite è ‘In This Twilight’. In tutta la mia diagnosi, il significato di molte delle canzoni che mi piace è cambiato drasticamente. Questo particolare canzone risuona dentro di me durante i passaggi ‘As the time is running out.. Let me take away your doubt.. We can find a better place.. In this twilight.’”

Ed eccoci alla sera del 16 novembre 2013 e alla sorpresa. Trent compone il numero, la telefonata video inizia e il cantante chiede al pubblico di salutare il suo amico. Poi, partono le note proprio di quella canzone, In this twilight. Emozione e lacrime nel vedere questo video registrato in diretta. E su Twitter, il ringraziamento di Andrew per l’ennesimo sogno realizzato, nonostante lui fosse impossibilitato fisicamente ad essere presente a Las Vegas:

Dal letto dell’ospedale nel quale era ricoverato, il fan gli ha ancora, successivamente, detto grazie. Con una speranza. Di poterlo incontrare ancora presto.

Qui sotto il video della scena emozionante.

I Video di Soundsblog