Classifica singoli Europa 16 Novembre 2013: ancora prima Roar di Katy Perry, salgono Lorde e Britney Spears

Salite e discese, per fortuna, animano la classifica di questa settimana, ancora dominata da Katy Perry.

Dopo aver strappato la vetta a Wake Me Up di Avicii, Katy Perry è lì che se la gode: Roar domina ancora la vetta della classifica europea dei singoli, conquistata la scorsa settimana dopo un’incessante rincorsa.

Altrettanto statiche restano le posizioni fino alla settima, con il podio completato da Wake Me Up di Avicii e Burn di Ellie Goulding; per incontrare il primo cambiamento tangibile bisogna aspettare il balzo in avanti -ben quattro posizioni- da parte di Royals di Lorde, che sale sempre più in alto, mentre fa il botto Jason Derulo feat. 2 Chainz che piazza Talk Dirty direttamente in nona posizione, nuova entrata più alta della settimana; salgono anche Hey Brother in undicesima piazza e Work B*tch di Britney Spears, che a dispetto della tiepida accoglienza negli States conquista il quindicesimo posto della Euro Chart.

Tra le nuove entrate vanno segnalati anche Olly Murs con Dear Darlin’ e James Blunt con Bonfire Heart, che chiudono la Top 20 di questa settimana, mentre cedono il passo Applause di Lady Gaga, scesa in tredicesima piazza, Blurred Lines di Robin Thicke e True Love di Pink feat. Lily Allen.

Classifica Singoli Europa 16 Novembre 2013

20. Olly Murs – Dear Darlin’
19. James Blunt – Bonfire Heart
18. Pink feat. Lily Allen – True Love
17. Martin Garrix – Animals
16. Robin Thicke feat. Pharrell & T.I. – Blurred Lines
15. Britney Spears – Work B*tch
14. Drake – Hold On, We’re Going Home
13. Lady Gaga – Applause
12. Daft Punk feat. Pharrell – Get Lucky
11. Hey Brother
10. Capital Cities – Safe And Sound
09. Jason Derulo feat. 2 Chainz – Talk Dirty
08. OneRepublic – Counting Stars
07. Lorde – Royals
06. Miley Cyrus – Wrecking Ball
05. John Newman – Love Me Again
04. Naughty Boy feat. Sam Smith – La La La
03. Ellie Goulding – Burn
02. Avicii feat. Aloe Blacc – Wake Me Up
01. Katy Perry – Roar

I Video di Soundsblog