Silvia Olari parla della somiglianza tra Sabbia sulla pelle e Riflessi di me: “Spero non sia un plagio”

Su Internet si parla della somiglianza tra i due brani: per alcuni pura coincidenza per altri plagio. Ecco il commento della Olari

Silvia Olari ha parlato del presunto plagio tra la sua canzone Sabbia sulla pelle e Riflessi di me di Giorgia contenuta nel suo ultimo album. Ecco le sue parole a La Gazzetta di Parma:

“Questo caso di forte somiglianza delle due canzoni mi è stato segnalato dai fan su facebook e all’inizio non ci ho dato peso. Dopo qualche giorno ho ascoltato per curiosità e sono stata esterrefatta di quanto davvero si somigliassero le due canzoni, in particolare nei ritornelli. Spero che ‘Riflessi di me’ di Giorgia, cantante che ammiro da sempre e che tutt’ora seguo molto, non sia un caso di plagio. Per tagliare la testa al toro, continuando a sperare vivamente nella buona fede altrui, non ho nessun problema a mettere a disposizione il mio spartito musicale di “Sabbia sulla pelle”, da me composto e regolarmente depositato in SIAE nel 2010, per confrontarlo con l’altro spartito in questione”

Riflessi di Me di Giorgia e Sabbia sulla pelle di Silvia Olari: il web sottolinea la somiglianza tra i brani

Nelle scorse ore, sul web è nata una discussione sulla somiglianza tra due brani. Parliamo di Riflessi di Me, contenuto nell’ultimo album di Giorgia, e Sabbia sulla pelle di Silvia Olari

E’ stato creato anche un video che mette volutamente confronto i due pezzi fra loro. C’è chi è certo che si tratti di plagio e chi parla di una pura coincidenza di sound tra i brani in questione.

Per chi non lo sapesse, Silvia è stata concorrente dell’ottava edizione di Amici di Maria De Filippi. Ebbe come coach Luca Jurman e fu eliminata nella sesta puntata del serale del talent show. Nell’aprile 2009 è uscito il suo EP omonimo di debutto e partecipò anche al concerto Amiche per l’Abruzzo, evento promosso da Laura Pausini.

Nel 2010 viene pubblicato il suo primo disco, Libera da. Il singolo più recente della cantante è stato rilasciato il 14 aprile 2013, Niente di me, scartato a Sanremo e prodotto da Enzo Iacchetti. Anticipa il suo prossimo disco in uscita entro la fine dell’anno.

Il video è stato caricato anche sulla fan page ufficiale Facebook dell’artista, come vedete dallo screenshot in apertura post.

C’è chi ammette la similitudine tra i due brani, parlando di una sicura spiegazione che avverrà nelle prossime ore, e chi invece ha dubbi evidenti quando di parla di “plagio”.

Vi facciamo ascoltare l’audio delle due canzoni messe a confronto qui sotto. Riflessi di Me di Giorgia è così simile a Sabbia sulla pelle di Silvia Olari? A immediato paragone, è innegabile che quei quindici secondi si somiglino. Ma la questione è sempre quella: pura coincidenza?

I Video di Soundsblog