Quanti soldi siamo disposti a spendere per un concerto?

Ragionavo dubbioso sulle tendenze divergenti rispetto alla nostra variabile “generosità” nell’acquisto dei biglietti di concerti. Se da una parte trovo persone scandalizzate dalla possibilità che il biglietto del nuovo tour 7+7 di Ligabue possa aggirarsi attorno ai 50 euro, dall’altra leggo di persone disponibili ad acquistare un biglietto dell’ultimo minuto di Vasco (con tanto di

di aleali

Ragionavo dubbioso sulle tendenze divergenti rispetto alla nostra variabile “generosità” nell’acquisto dei biglietti di concerti. Se da una parte trovo persone scandalizzate dalla possibilità che il biglietto del nuovo tour 7+7 di Ligabue possa aggirarsi attorno ai 50 euro, dall’altra leggo di persone disponibili ad acquistare un biglietto dell’ultimo minuto di Vasco (con tanto di possibilità che sia falso) anche a cifre che girano attorno ai 300 euro. Trovo persone che dal vivo non sborserebbero una lira per un concerto, anche di un’artista di cui possiede l’album e ama particolarmente, e altri che senza battere ciglio spendono quasi un milione delle vecchie lire per un concerto di Madonna, che secondo molti (io non sono ancora sicuro) canterebbe pure in playback.

Insomma, ogni persona fa la sua scelta e guarda il suo portafogli, ma rimane il fatto che i concerti sono un mondo strano, fatto a volte di grande accessibilità e altre volte di chiusura totale verso quel pubblico che per mille motivi deve o sente di dover guardare prima al proprio portafoglio. Che rapporto avete voi con i prezzi dei biglietti dei vostri concerti? Quanto siete disposti a spendere per il vostro artista preferito? E’ quello che vi chiediamo nel sondaggio di questo nuovo inizio settimana.

I Video di Soundsblog