Zecchino d'oro 2013, le canzoni in gara

Il concorso canoro per bambini torna in onda su Rai1 il 19 novembre

Ecco quali sono le dodici canzoni in gara nella 56esima edizione dello Zecchino d'oro, in onda su Rai1 dal 19 al 23 novembre, in diretta dall’Antoniano di Bologna, dalle 17 alle 18.45 (dal martedì al venerdì) e dalle 17.10 alle 20 il sabato. A condurre il programma dedicato ai bambini ci sarà per la quarta volta consecutiva la coppia formata da Veronica Maya (l'intervista di TvBlog) e Pino Insegno (l'intervista di TvBlog).

Bambu balla - Serena Guarrata (6 anni e mezzo), Carola Sorace (8) e Claudia Zingarelli (8).

Il ritmo rapisce e permette di spiccare il volo verso altre culture, per saltare e ballare tutti insieme. La musica
riesce ad unire posti lontani e lo fa con allegria e divertimento: come in un grande girotondo ci si prende per
mano per abbattere i pregiudizi. In effetti la musica non ha confini per chi ha voglia di abbracciare tutte le
culture del mondo.

Mister Doing (il signor canguro) - Simone Cavallaro (7 anni)

È la storia di un canguro che saltella qua e là. Il suo nome è Mister Doing ed è conosciuto da tutta la città. Tra biciclette e monopattini, anche tu sei libero di saltare proprio come fa il Signor canguro, quando le automobili rimangono nel garage, potrai muoverti in libertà! E allora si continua a saltare e giocare. Se balli con Mister Doing potrai saltare anche nel futuro!

Plik e Pluk - Luisa Saggiomo e Giorgia Toscano (4 anni entrambe)

Si chiamano Plik e Pluk, sono due goccioline d’acqua che cadono come pioggia, dal cielo blu. Vivono in mezzo alla natura e sanno anche cambiare look: infatti le due goccioline sanno evaporare, si condensano e poi precipitano ovunque. Dopo la tempesta si nascondo nell’arcobaleno, perché brillano di ogni colore. Plik e Pluk sanno seguire la corrente di un fiume, di un torrente, senza salvagente! L’acqua è loro amica e per questo non va mai sprecata! Chiudi il rubinetto stretto e le goccioline non sprecare mai!

Due nonni innamorati - Nayara Benzoni (7 anni)

I protagonisti di questa canzone sono due nonni innamorati: da cinquant’anni sempre insieme, conservano lo stesso spirito di quando erano bambini. Si amano dai tempi della scuola e con qualche capello bianco in più, si divertono a giocare a nascondino! Il giorno del loro matrimonio pioveva, sono proprio degli sposi fortunati!

Facile facile - Lucia Giacco (9 anni)

È “facile facile” scoprire che tutti i cuori fanno bum, bum, bum. Non ci sono distinzioni: tutti abbiamo il naso, le orecchie, la faccia e un cuore. È davvero semplice semplice capire che siamo tutti uguali, è facile come sentire il cuore che fa bum, bum , bum. Allora giochiamo insieme e facciamoci del bene!

Ninnaneve - Fiamma Boccia (9 anni e mezzo)

Una dolce ninna nanna che si trasforma in “ninnaneve” perché nasce tra i ghiacciai. I fiocchi di neve che sembrano zucchero che cade sul mondo, riescono a ricoprire tutto quello che di cattivo esiste. Il paesaggio innevato cosa nasconderà? Forse una dolce ninnaneve per tutti noi.

La ranocchia pintistrocchia - Anastasia Tranchina (4 anni)

La ranocchia pintistrocchia è sparita dal suo stagno: vuole girare il mondo e raggiungere un stagno ad Oriente. Lei però non sa che per arrivarci deve attraversare il mare. Per riposarsi si ferma su una spiaggia, ma lei poi da lì scappa, cadendo nel mare salato! La ranocchia deve essere più attenta e prudente prima di partire. Lei però non si fermerà e tutto il mondo girerà.

Quel secchione di Leonardo - Maria Cristina Camarda (10 anni) e Jacopo Golin (6)

Leonardo è un secchione davvero speciale. Ci troviamo nel Rinascimento e Leonardo è davvero il più testone. La sua mamma si lamenta perché lo vorrebbe più somaro, ma lui non ha mai tempo da dedicarle perché sta sempre ad inventare un’invenzione. È un genio dell’immaginazione!

Il verbivoro - Giacomo Pedini (10 anni)

Il verbivoro è un essere strano: si nutre di grammatica e ama fare grandi scorpacciate di vocaboli e logica. Lui vuole imparare a coniugare tutti i verbi, ballando e cantando. Impara il congiuntivo, il gerundio e il trapassato remoto, inizia a scoprire il futuro e soprattutto inizia a coniugarlo! Il verbivoro vuole giocare, ma deve anche imparare a studiare!

Choco Jodel - Letizia Manzato (9 anni) e Liam Sampaio (6)

Se si mescola cioccolato e musica cosa ne verrà fuori? Di certo una delizia unica. Si mescola il latte con il burro di cacao e piano piano nascono dolci tavolette di cioccolato. Nell’aria vola un profumo inconfondibile È proprio questa la più antica ricetta per il cioccolato svizzero che si unisce alla musica più etnica che c’è. E se ne vuoi assaggiare un po’, devi ballare e cantare!

Una vita da bradipo - Martino Vaona (7 anni)

Non c’è fretta, con calma si risolve tutto.: è questo il messaggio per condurre una vita da bradipo! Sarebbe bello vivere in tranquillità, senza affannarsi. Una vita con ritmi lenti è proprio quello che ci vuole! E allora rallentiamo, non corriamo come il leone, il ghepardo e gazzella dell’Africa: abbandoniamo tutti gli affanni e lentamente seguiamo il battito del cuore.

Sognando sognando (Venezuela) - Monica Prencipe (8 anni)

Vi piacerebbe volare e scoprire mondi nuovi? Sognando tutto è possibile, anche seguire la curiosità di sapere cosa c’è oltre il mare, fino in fondo all’orizzonte. Il sogno di sapere se esiste una terra della libertà, dove tutti cantano. E allora cerchiamo di scoprire quante stelle esistono nello spazio o se oltre il sole esiste un’altra civiltà. Chiudendo gli occhi si possono trovare infiniti e bellissimi mondi.

  • shares
  • Mail