• Pop

Eurofestival 2008: ecco le date. Entra la Palestina?

Definite le date dell’edizione 2008 dello Eurovision Song Contest, meglio noto come Eurofestival (un sito italiano è questo), il festival europeo delle canzoni organizzato dalla EBU, l’ente che riunisce le tv pubbliche d’Europa. La manifestazione si svolgerà il 22 e 24 maggio prossimi a Belgrado, in Serbia. La scelta della nazione non è casuale: il

di

Definite le date dell’edizione 2008 dello Eurovision Song Contest, meglio noto come Eurofestival (un sito italiano è questo), il festival europeo delle canzoni organizzato dalla EBU, l’ente che riunisce le tv pubbliche d’Europa. La manifestazione si svolgerà il 22 e 24 maggio prossimi a Belgrado, in Serbia. La scelta della nazione non è casuale: il festival si svolge infatti ogni anno nel paese che vince l’anno prima e nel 2007, ad Helsinki ha vinto la cantante serba Marija Serifovic.

L’anno scorso c’erano in gara 42 paesi per altrettante canzoni: l’anno prossimo ci sarà di sicuro anche l’Azerbaigian, fresco membro della EBU. Dal 1997 non c’è però l’Italia, con la Rai che vi rinuncia per motivi a suo dire economici (leggi le motivazioni della Rai su Il Mondo Intorno). Questo nonostante una audience della manifestazione – che va in onda in diretta, senza pubblicità, in tutti i paesi partecipanti – stimato attorno a 150-200 milioni di telespettatori e dunque un grande richiamo per l’artista che rappresenterebbe l’Italia.

Si lavora per riportare l’Italia in gara ma anche – e sarebbe un fatto storico – per inserire la Palestina, la cui Tv è membra dell’EBU pur non essendo un paese geograficamente europeo. Israele e Palestina sarebbero così in gara insieme. Questo è il sito a sostegno della candidatura palestinese

Guarda l’esibizione di Marija Serifovic, che canta “Molitva” (preghiera), canzone vincitrice nel 2007.

I Video di Soundsblog