Pooh in concerto: Roby Facchinetti stacca lampadina con un acuto?

La potenza di un acuto

Una storia triste. C’era una volta una lampadina, presente insieme al pubblico pagante, al Teatro Comunale di Belluno, durante il concerto dei Pooh. Perché questo inizio? La lampadina non ha resistito probabilmente all’acuto del leader del gruppo, Roby Facchinetti.

Il concerto si è svolto ieri ed è stato applaudito dagli spettatori che hanno assicurato sold out all’evento da giorni e giorni. Insieme ai Pooh, anche la Ensemble Symphony Orchestra, diretta dal maestro Giacomo Loprieno. Classici della band, canzoni nuove, reinterpretate, riarrangiate per una serata che ha visto l’entusiasmo dei presenti e quel piccolo incidente che non ha portato conseguenze.

Lo ha raccontato proprio lo staff sulla pagina Facebook del ‘colpevole’ dell’implosione della lampadina:

“Vogliamo raccontarvi un episodio curioso accaduto ieri sera durante il concerto di Belluno, durante il brano “Il Ragazzo del Cielo (Lindbergh)” una lampadina si è staccata dal lampadario della sala ed è caduta in platea, alcuni presenti sostengono che tutto è avvenuto mentre Roby faceva i suoi acuti.
Fortunatamente la persona che è stata colpita dalla lampadina (partita da un’ altezza di circa 25 mt) è stata medicata prontamente durante la pausa.
Ci teniamo a fare i complimenti a questa persona perché nonostante lo spavento e la ferita è rimasta a seguire il concerto, dimostrando un grande amore per la musica dei Pooh.
TeamRF”

Tutto bene insomma, con una lievissima ferita per chi era proprio nella traiettoria della lampadina staccata e precipitata, senza alcuna conseguenza. Ferita lievissima, medicata e spettatore presente per tutto il resto del live.

Durante la serata, Facchinetti ha raccontato anche un episodio risalente a 40 anni fa:

“Abbiamo rischiato di far incendiare tutto. Avevamo infatti preparato il necessario per gli effetti luminosi e i fumi. Solo che hanno preso fuoco prima che iniziassimo lo spettacolo. Per fortuna non è poi successo niente”

Intanto, dall’alto, gniiik, gniik, gniiik, una lampadina si stava auto-svitando con gli acuti…

Via | CorriereAlpi
Foto | Via YouTube

I Video di Soundsblog