Justin Bieber colpito da una bottiglia abbandona il palco del concerto (video)

Il cantante se ne è andato, visibilmente seccato, e non è più tornato

Ok, non è stato decisamente un concerto memorabile o una serata da ricordare quella di Justin Bieber, in concerto in Brasile.

La popstar stava eseguendo l’ultimo brano della scaletta prima di salutare i fan e congedarsi ma qualcuno, tra il pubblico, ha lanciato una bottiglia d’acqua contro di lui. E il gesto ha fatto letteralmente cadere dalle sue mani il microfono. La reazione di Bieber non si è fatta attendere: dopo l’incredulità e la rabbia iniziale, il cantante non ha più continuato, si è voltato e ha abbandonato il palco in fretta e furia

Una reazione dettata dalla rabbia che ha lasciato increduli i fan paganti, desiderosi di veder concludere il concerto come previsto. Ma invece nulla. Dopo più di mezz’ora in speranzosa attesa, le luci si sono accese e i presenti hanno visto lo staff del cantante impegnato a smantellare il palco.

A confermare il tutto è stato anche Felipe Gladiador che stava recensendo il concerto per Brazil’s G7:

“La scena è stata così scioccante che anche i suoi ballerini non potevano credere a quello che avevano appena visto. I fans non sapevano cosa cosa stesse succedendo e sono rimasti ai loro posti mezz’ora, sperando che tornasse per terminare lo show. Il pubblico chiedeva di lui, cantava Baby e invece niente. Le luci si sono accese, la squadra di Bieber ha iniziato a prendere l’attrezzatura e le ventole e a quel punto si sono resi conto che non sarebbe tornato. Alla fine non c’è stato nessun addio, nessun grazie e nessuna interpretazione della sua canzone più famosa”

Un finale imbarazzante:

“Una volta ancora la musica è stata lasciato da parte e l’ego ha avuto la meglio, il suo sangue ha iniziato a bollire e l’adolescente ribelle ha spazzato via il cantante di talento. Una notte divertente è stata oscurata da un paio di secondi di rabbia e di immaturità”

Su Twitter, tra incredulità e polemiche, qualcuno ha anche voluto creare il profilo finto della bottiglietta d’acqua colpevole dell’accaduto. Centinaia e centinaia di followers immediati con esternazioni di difese e scuse:

“Smettetela di giudicarmi, volevo solo toccare Justin come il resto di voi!”

E ancora

“Sto ricevendo minacce di riciclaggio. Finiscila, non era mia intenzione non era di fargli del male, volevo solo provare a conoscerlo”

Via | Telegraph

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Justin Bieber

Tutto su Justin Bieber →