Queens Of The Stone Age al Mediolanum Forum di Assago: report e setlist dal concerto del 3 Novembre 2013

Un Forum stracolmo ha accolto il ritorno della band guidata da Josh Homme

Death Valley. Silenzio. La vostra unica compagnia è una lattina di Dr. Pepper accartocciata. Ovviamente vuota. Vi ritrovate a fissare il vuoto. Il niente. La linea dell’orizzonte che ondeggia. E poi, all’improvvisto, un’inspiegabile sferzata adrenalinica vi fa tornare coscienti. Per un solo attimo, prima di ripiombare dopo poco nell’ipnosi del deserto.

Questo sono stati i Queens Of The Stone Age ieri sera al Mediolanum Forum di Assago, gremito sia in tribuna che nel parterre.

Forse le emozioni più forti sono riuscite a viverle solo i temerari del sottopalco: i QOTSA sono stati talmente perfetti da risultare quasi demoniaci. Suoni compresi – cosa non facile per un palazzetto dello sport – eccezion fatta verso la fine, per un malefico microfono fischiante, irrispettoso, che ha costretto la band a ricominciare per tre volte “The Vampyre of Time and Memory”.

Aspettiamo, e speriamo, di ritrovare al più presto la band in versione ridotta, in qualche club, dimensione forse più consona per loro e per il loro show. Non vogliamo pensare a dove fossero tutti fino a qualche anno fa. Non vogliamo, no.

Ah, la scaletta. Sì, le hanno fatte tutte quelle belle. Sì, TUTTE. Anche quella lì, sì.

Oddio, avessero fatto anche “Gonna Leave You” ero a cavallo, ma non si può aver tutto dalla vita.

No, scherzavo. Eccola.

1. Keep Your Eyes Peeled
2. You Think I Ain’t Worth a Dollar, but I Feel Like a Millionaire
3. No One Knows
4. My God Is the Sun
5. Burn the Witch
6. Misfit Love
7. I Sat by the Ocean
8. …Like Clockwork
9. In the Fade
10. If I Had a Tail
11. Kalopsia
12. Little Sister
13. Smooth Sailing
14. Make It Wit Chu
15. Sick, Sick, Sick
16. Better Living Through Chemistry
17. Go With the Flow
18. I Appear Missing
——————–
19. The Vampyre of Time and Memory
20. Feel Good Hit of the Summer
21. A Song for the Dead

I Video di Soundsblog