Lady Gaga su Madonna: “La mia ambizione non è mai stata governare il mondo ma cambiarlo”

Intervista della cantante sul nuovo numero di Glamour

Secondo la rivista Glamour, Lady Gaga è la donna dell’anno (Woman of the year). Un riconoscimento importante che è stato assegnato proprio alla cantante attesissima, a livello di vendite, per l’uscita del suo nuovo album ARTPOP. Riuscirà a fare gli stessi numeri di Born This Way? Sarà un successo maggiore? Oppure venderà meno? Dall’11 novembre in poi lo scopriremo…

Nel frattempo, ecco alcuni commenti della Mother Monster al mensile, a partire dalla sua fisicità:

“Sono sicura di me. Sono in un punto della mia vita in cui ho accettato le cose che mi caratterizzano, piuttosto che sentire il bisogno di doverle spiegare alle persone che mi circondano. Ho sempre cercato di essere così. E l’essere diventata una star non ha cambiato questo desiderio. Non sono bella in maniera convenzionale. Se esistesse un’equazione matematica per la bellezza, non so se farei parte dell’algoritmo. A me è sempre andata bene così: non sono una supermodel. Non è quello che faccio. Sono una musicista. Voglio che i miei fan sentano ciò che io sento.”

Poteva mancare il paragone con Madonna, riproposto ormai come domanda clou per entrambe le cantanti negli ultimi mesi/anni? Ovviamente no. Ed ecco la risposta, forse meno diplomatica di quanto uno poteva aspettarsi:

“Chi può dire che non sono affatto come lei? Chi ha il potere di dire che le mie ambizioni sono le stesse sue? Chi ha il diritto di dire che io non sia una persona del tutto diversa da lei? Perché io lo sono. Dovete capirlo, fino a cinque anni fa ero una cameriera. La mia ambizione non è mai stata quella di dominare il mondo. Ho sempre voluto cambiarlo”

La Queen risponderà? Oppure il tutto si smorzerà col passare dei giorni?

Via | E!Online

Ultime notizie su Lady Gaga

Tutto su Lady Gaga →