Anneke e Amanda Somerville in concerto a Milano: foto, video e report del 24 Ottobre 2013

Tanto brave quanto belle: mai definizione fu più adeguata per miss Van Giersbergen e la voce dei Trillium, live alla Salumeria della Musica.

Un palco piccolo di un locale conosciuto principalmente per il jazz, una platea caldissima non separata dalle transenne: la Salumeria Della Musica è il luogo ideale per assistere al concerto di due delle voci femminili più importanti (e imponenti) nella scena metal degli ultimi anni.
Prima a salire sul palco è Amanda Somerville, con i suoi Trillium, per un concerto lungo (dieci brani in scaletta) e molto apprezzato dal pubblico, che evidentemente segue da anni la carriera di una cantante americana che ha collaborato con Epica, Avantasia, Kamelot, Edguy. Con i Trillium ha più libertà d’azione, i brani non sono tutti metal in senso stretto, anche se ovviamente gli applausi fioccano quando Amanda “alza la voce” raggiungendo note altissime mentre la band suona più pesante. C’è spazio per tre canzoni dalla carriera solista della cantante, e un brano del nuovo disco Alloy è dedicato ad un amico tastierista evidentemente morto suicida, visto che Amanda, quasi commuovendosi (e commuovendo il pubblico) ricorda a tutti che non importa wuanto ci si senta soli o la vita sia difficile, il mondo non sarà migliore senza di noi ed è importante parlarne con qualcuno: famiglia, amici, fan di una band… La performance è molto coinvolgente, la band tiene il palco bene, e come si può vedere dal filmato qui di seguito, l’amore italiano non manca.

Un breve cambio palco, un breve soundcheck, ed è il momento di Anneke van Giersbergen, che si presenta in tenuta “molto rock”, indossando il chiodo e imbracciando la chitarra. Finiti i primi due brani più ‘tirati’, Anneke si rilassa, si toglie la giacca, e comincia a sorridere: evidentemente ha capito di avere il pubblico in mano, e decide di ripagare gli applausi suonando subito Saturnine, un brano dei The Gathering. Senza la band in cui ha militato dal 1994 al 2007 probabilmente Anneke non sarebbe qui questa sera, o perlomeno ci sarebbe meno gente curiosa di ascoltarla nella sua carriera solista che si discosta decisamente dalla scena metal. O al contrario, se nel 1994 avesse deciso di seguire la carriera “pop-rock” che sta seguendo in questi anni, avrebbe potuto trovare un successo ineguagliabile, grazie ad una voce che si è sempre mantenuta straordinaria – questi sono i bivi insondabili della vita, e a noi fortunatamente rimane soltanto il dato di fatto della voce straordinaria di cui sopra.
Voce che, unita ad una band che sa quando picchiare durissimo (ovvero quasi sempre: anche i brani più soft dell’ultimo disco Drive vengono suonati con più carica, dal vivo), dà vita ad uno spettacolo coinvolgente: basta vedere il video qui di seguito, in cui il pubblico è letteralmente rapito dalla versione acustica di Beautiful One, finendo poi a cantare il refrain con un trasporto da pelle d’oca.

Anneke interagisce sempre più col pubblico, mischia i brani da tutta la sua discografia, e sorride sempre più.
E se Anneke sorride, con quel suo sorriso, allora tutto il pubblico sorride, e non si potrebbe andare a casa più soddisfatti.

Trillium concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 – Foto by Paolo Bianco

Amanda Somerville Trillium concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Trillium concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Trillium concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Trillium concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Amanda Somerville Trillium concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Trillium concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Trillium concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Trillium concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco

Anneke Van Giersbergen concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 – Foto by Paolo Bianco

Anneke Van Giersbergen concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Anneke Van Giersbergen concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Anneke Van Giersbergen concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Anneke Van Giersbergen concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Anneke Van Giersbergen concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Anneke Van Giersbergen concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Anneke Van Giersbergen concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Anneke Van Giersbergen concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Anneke Van Giersbergen concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Anneke Van Giersbergen concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Anneke Van Giersbergen concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco
Anneke Van Giersbergen concerto @ Salumeria della Musica Milano, 24 Ottobre 2013 - Foto by Paolo Bianco

Trillium setlist:

01. Machine Gun
02. Mistaken
03. Purge
04. Utter Descension
05. Mayday (Amanda Somerville cover)
06. Point of safe return (Amanda Somerville cover)
07. Carnival (Amanda Somerville cover)
08. Bow to the Ego
09. Path of Least Resistance (Dedicated to the memory of Simon “Simonovsky” Oberender)
10. Coward

Anneke van Giersbergen setlist:

01. You Will Never Change
02. Drive
03. Saturnine (The Gathering song)
04. Treat Me Like a Lady
05. My Boy
06. 1000 Miles Away from You
07. She
08. Beautiful One (Agua de Annique song) (Acoustic)
09. My Mother Said
10. Forgive Me
11. Mental Jungle
12. You Want to Be Free
13. Stay
14. Shooting for the Stars
—–
15. Broken Glass(The Gathering song)
16. We Live On
17. Feel Alive
18. The Best Is Yet to Come

I Video di Soundsblog