Justin Timberlake: “Non aspetterò altri sette anni per un nuovo album”

I fan possono essere tranquilli: non dovranno attendere altri sette anni per un disco del cantante

La notizia di un nuovo album di Justin Timberlake, prima della pubblicazione di “The 20/20 Experience” aveva provocato incredulità e gioia nei fan, quasi rassegnati dell’addio del cantante alla musica per continuare a seguire la nuova carriera di attore.

Del resto, il suo percorso cinematografico procedeva a gonfie vele e il ritorno alla musica poteva provocare rallentamenti nella sua carriera. Invece, fortunatamente, dopo sette anni è uscito il suo nuovo disco di inediti. “The 20/20 Experience” è stato un vero e proprio successo, poco tempo fa il secondo atto del suo comeback lo ha confermato.

Nelle scorse ore, parlando a Hollywood Outbreak ha rassicurato i fan:

“Quando si ha una visione e si ha qualcosa da dire, allora è il momento di dirlo, non credo che si possa avere fretta. Ma devo ammettere che fare tutta questa musica ancora una volta mi ha aperto in un modo – proprio perché abbiamo fatto aspettare così tanto tempo- da farmi sembrare tutto fresco e nuovo”

Justin assicura che il prossimo album sarà diverso dagli ultimi due:

“Posso dirvi che se dovessimo farlo di nuovo presto, allora probabilmente non sarebbe di 20-25 canzoni. Forse sarebbe uno sforzo diverso verso qualcosa d’altro, ma che potrebbe essere eccitante. La risposta è che non ho idea ma il mio istinto mi dice che io non credo che si dovrà aspettare altri sette anni”

Il suo “20/20 Experience World Tour” partirà il 6 novembre 2013 dal Barclays Center di Brooklyn. Ad oggi, però, nonostante tappe previste in Svizzera, Germania e Francia, il cantante non sembra arrivare nel nostro Paese in concerto. Con la delusione dei suoi numerosi fan italiani…

Mai dire mai?

I Video di Soundsblog