Kesha e Pitbull, concerti annullati in Australia per i pochi biglietti venduti?

Il tour australiano è stato annullato

Kesha-Pitbull

Kesha e Pitbull hanno concluso il tour americano con i loro concerti, in coppia. In programma, per i due, c'era una nuova serie di date in Australia.

La partenza era prevista per il prossimo 30 ottobre 2013. Perché parliamo al passato? Il motivo è la cancellazione dei concerti, a sole due settimane dal primo appuntamento con il pubblico pagante.

La notizia pare essere collegata, come riporta Billboard, alla vendita dei biglietti, definita "soft", troppo inferiore probabilmente alle aspettative previste per l'inizio della serie di live nella terra dei canguri. A distanza di così poco tempo speravano in un sold out o in un numero maggiore di posti acquistati?

Erano cinque gli appuntamenti previsti e annunciato: il 30 ottobre al Brisbane Entertainment Center, Rod Laver Arena (Nov. 1), Adelaide Entertainment Centre (Nov. 3), Perth Arena (Nov. 5) e Allphones Arena di Sydney (Nov. 8).

A confermare il tutto è stata la società che organizzava i concerti, Dainty Group, che ha reso nota la decisione attraverso un comunicato stampa:

"La Dainty Group, con rammarico, annuncia la cancellazione tour australiano 2013 di Pitbull e Ke$ha. Entrambi gli artisti sperano di tornare in Australia in un futuro non troppo lontano"

Non è stata data alcuna motivazione alla scelta di cancellare le cinque tappe previste. Ke$ha ha espresso delusione per la scelta, via Twitter, anche lei senza alcuna giustificazione in merito:

"Sono così depressa che il nostro tour australiano sia stato cancellato! Animals australiani, vi amo moltissimo e sto lavorando su come poter venire a rivedervi presto!"

Pochi giorni fa, è stato rilasciato il duetto tra Pitbull e Ke$ha, Timber.

Via | Billboard

  • shares
  • Mail