Street Clerks, X Factor 2013: scheda

Conosciamo meglio gli Street Clerks, il gruppo fiorentino che partecipa alla settima edizione di X Factor.

Street Clerks, gruppo fiorentino che è approdato agli Home Visit della settima edizione di X Factor, è formato fin dagli esordi (2007) da Alexander Woodbury (voce, chitarra elettrica), Valerio Fanciano (voce, chitarra acustica), Cosimo Ravenni (voce, contrabbasso) e successivamente, dal 2010, da Francesco Giommi (voce, batteria).

Gli Street Clersk hanno già avuto la possibilità di aprire i concerti di Caparezza, Edoardo Bennato, Brunori Sas, Di Maggio Connection e di incidere un Ep, Il ritorno di Beethoven, grazie alla vittoria al Rock Contest 2012.

Il gruppo, che ha oltre 200 concerti alle spalle (hanno suonato nei pub e ne i club della Toscana e dell’Emilia Romagna), ha dichiarato di ispirarsi a Woody Allen, Paolo Conte, i Beatles e i Beach Boys. A Controradiolive i ragazzi raccontano:

Fare cover è un buon modo per garantirti una bella quota di serate ogni anno. E poi noi non siamo stati mai un gruppo clone. Noi i pezzi altrui li rivediamo secondo il nostro gusto, li facciamo nostri. Comunque ci siamo resi conto che questa cosa delle cover ci stava prendendo troppo la mano: le serate andavano benissimo, veniva ad ascoltarci un sacco di gente, avevamo un fittissimo calendario di concerti. Però ci siamo sentiti di colpo stanchi, stressati. E poi il valore artistico di una band lo capisci dai pezzi originali. Lavorare a canzoni nostre è molto più stimolante. E poi, sono comunque il risultato di ciò che abbiamo fatto fino ad oggi". ??Dicono di scrivere con il cuore, Cosimo e i suoi amici. Raccontando cosa vivono, come vivono, come sono dentro: "Sono pezzi abbastanza introspettivi, dentro ci sono situazioni, emozioni che proviamo nella nostra vita, soprattutto legate alle ragazze, ai flirt, ma anche ai disagi. Non sono testi tragici, ma sereni. Alcuni sono spensieratamente rock’n’roll"

STREET CLERKS PAGINA UFFICIALE FACEBOOK

  • shares
  • Mail