• Rock

Gli artisti dell’Idroscalo Rock 2007 – 1 settembre

Si prepareranno a godere come ricci i ragazzi e le ragazze che domani e dopodomani saranno al mega evento “Idroscalo Rock 07” di Milano. Godranno come ricci perchè saranno presenti alcuni dei nomi più interessanti della nuova e affermata scena rock internazionale, più un importante spazio per alcuni gruppi emergenti usciti allo scoperto grazie al

di aleali

Si prepareranno a godere come ricci i ragazzi e le ragazze che domani e dopodomani saranno al mega evento “Idroscalo Rock 07” di Milano. Godranno come ricci perchè saranno presenti alcuni dei nomi più interessanti della nuova e affermata scena rock internazionale, più un importante spazio per alcuni gruppi emergenti usciti allo scoperto grazie al circuito Myspace. Diamo orari, nomi e qualche piccola notizia di presentazione della prima giornata, quella di domani. Domani invece ci occuperemo degli artisti che si esibiranno domenica 2 settembre.

Il primo settembre è una giornata definita “anteprima”, infatti il biglietto costa leggermente meno, ma i nomi sono fondamentali: a partire dagli Editors, del cui nuovo album abbiamo già parlato proprio in questi giorni, passando per i Gossip, la rock band capitanata dalla folle Beth Ditto che sono certo smuoverà le terga della folla. Ci saranno inoltre i The lost patrol band, gruppo svedese riformatosi nel 2003 che riprende molto le sonorità degli anni ’70, ’80. I Blondelle sono invece un gruppo di giovanissimi londinesi, che nonostante l’età, hanno un’anima musicale molto matura.

Con Il Teatro degli Orrori, gruppo italiano composto da Gionata Mirai alla chitarra e voce, Francesco Valente alla batteria, Giulio Ragno Favero al basso, chitarra e voce e Pierpaolo Capovilla alla voce, troverete un rock molto semplice ma efficace nei contenuti, energetico nelle schitarrate (durette), ma con un appeal complessivo piuttosto divertente. Passiamo poi agli Humanzi, band di origine irlandese alla vigilia del loro secondo album è stata nominata quest’anno come miglior band nel loro Paese. Fanno un rock elettronico dai sapori un po’ retrò a essere onesti non molto interessanti.

A seguire abbiamo i milanesi Hot Gossip, una band garage da esportazione nata nel 2004 che credo darà grosse soddisfazioni live. Interessantissimi i Chin Up Chin up, che propongono dalla lontana Chicago un genere indie pop finalizzato al puro divertimento. Particolarissime, per finire la nostra carellata, le Wet Dog, trio inglese tutto al femminile dallo stile molto scanzonato, che ricorda (dietro le sonorità rock) le sigle dei cartoni giapponesi.

I Video di Soundsblog