Mina: domani esce Corazon Felino

Riecco Mina. Come, dirà qualcuno, si parla di Mina qui su Soundsblog, questo mezzo "giovane"? Ci mancherebbe. Perchè Mina è la storia della muisca italiana, come Battisti, Tenco, Rino Gaetano. E perchè fa sempre notizia, anche se vive in Svizzera da una vita e nessuno l'ha più vista in pubblico - se non tramite web e poche immagini al tempo del duetto con Celentano - e manca da un live dal 23 agosto 1978, quando tenne 20 minuti di concerto a due passi dall'amata Bussola, in un tendone a Lido di Camaiore.

Domani esce "Corazòn Felino", singolo che anticipa "Todavia", album che uscirà il 21 settembre. Si sa che Corazon Felino è la versione spagnola di "Brivido Felino", che la Tigre di Cremona cantà con Celentano nel già citato album che conteneva anche "Acqua e sale" (ricantata di recente in spagnolo con Miguel Bosè nell'album di duetti di quest'ultimo). La hit dell'album è cantata con Diego Torres, star argentina padrona dei palcoscenici sudamericani. Poi, il mistero, anche se qualcuno ha atto trapelare indizi suggestivi. Si parla infatti della presenza nientemeno che del capitano dell'Inter Javier Zanetti, che prende il posto di Alberto Lupo nella versione spagnola di Parole, Parole, Parole ("Palabras, palbaras, palabras"). E poi ancora Bosè, Juan Manuel Serrat, Diego El Cigala. Solo voci per ora. Per sapere la verità bisognerà attendere il 20 settembre. Del lavoro di Mina parla anche AcFans

Di seguito, ascolta Mina con Miguel Bosè in "Agua y sal" e Mina con Andrea Mingardi in "Mogol e Battisti", nel precedente album dell'artista, "Bau".

  • shares
  • Mail