Lauryn Hill, Consumerism è il nuovo singolo dopo la prigione

Ascolta su Soundsblog il singolo del ritorno della cantante e rapper americana sulle scene, dopo aver scontato tre mesi di prigione per evasione fiscale.

L’avevamo lasciata a Neurotic Society (Compulsory Mix), il brano rilasciato a Maggio che avrebbe contribuito alla chiusura del contratto con la Sony, poi di Lauryn Hill non abbiamo saputo più nulla dal punto di vista musicale della creazione del nuovo disco: questo perché la storica cantante ex Fugees ha trascorso tre mesi in prigione dopo aver patteggiato la condanna per evasione fiscale.

Consumerism, il nuovo singolo di Lauryn Hill, arriva dopo la pausa forzata trascorsa nel carcere di Dansbury, in Connecticut, e segna il vero e proprio ritorno sulle scene della cantante r’n’b americana, che sembra essersi lasciata alle spalle i problemi degli ultimi anni. E’ un rap forte e diretto, che parla della società odierna senza mezzi termini, criticandola in tutte le sue ipocrisie e -“ismi” (razzismi, sessismi, maccartismi di ritorno e quanto altro). Ascoltatela qui sotto.

In merito a Consumerism, che sarà contenuto nel nuovo disco (ipotizziamo anche raccolta) Letters From Exile ma del quale non si hanno notizie in merito a data di uscita, la stessa Lauryn Hill ha rilasciato un comunicato esplicativo attraverso il suo Tumblr, mezzo di espressione preferito della cantante che continua a tenere uno strettissimo legame con i propri fan:

Consumerism fa parte del materiale che stavo cercando di terminare prima di finire dentro. Abbiamo fatto del nostro meglio per tirare fuori un mix attraverso indicazioni email e orali, grazie alla crew di orecchie surrogate dall’altra parte. “Letters From Exile” è materiale scritto in un certo tipo tempo e di spazio. SEntivo il bisogno di argomentare sul paradigma socioculturale così come lo vedevo io. Non sono stat ain grado di guardare i telegiornali di recente, non sono molto aggiornata su cosa stia succedendo ora. Ma l’ispirazione di questo tipo è come un’informazione di se stessa, e spesso contiene un’urgenza che anticipa ciò che può succedere. I messaggi come questi che immagino io trovano il loro pubblico, o il pubblico li trova, come l’acqua che raggiunga il suo livello.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →