Pablo Meneguzzi, Zero: video e testo nuovo singolo

Ascolta Zero, il nuovo singolo di Meneguzzi

No, non ho sbagliato a digitare e non è un refuso. In questo post si parla del nuovo singolo di Pablo Meneguzzi. Lui è sempre Paolo, il cantante che conosciamo tutti, deciso però a riprendersi il suo vero nome all’anagrafe

Zero rappresenta il suo ritorno con il passaggio radiofonico da oggi e che anticipa l’omonimo nuovo album in uscita il prossimo 30 settembre 2013. Il brano è descritto come

“una di quelle canzoni che ti riescono solo ogni tanto o una sola volta nella vita”.

Nel disco ci saranno dodici pezzi così raccontati dall’entusiasta Pablo.

“Grazie a questo stop di 3 anni, dopo 15 anni di viaggi, fama e tour interminabili, ho capito che la vita sta da un’altra parte. Nella famiglia, che io ho trascurato per molti anni. Nell’amore, che io ho trascurato per molti anni. Nel mio essere, che io ho trascurato per molti anni. Per rincorrere un successo e un obiettivo che sì, mi ha dato momenti indimenticabili, ma che mi ha tolto una parte fondamentale per noi stessi e per essere davvero felici. La semplicità della vita!!!”

Si parlerà d’amore ma rifuggendo da chi trova i sentimenti un tema banale:

“Molti dicono che chi parla d’amore in modo semplice sia una persona banale o ancora adolescente… A questi “molti” dico che perdere la forza di emozionarsi per le cose semplici non da scampo all’infelicità, consiglio loro di tornare indietro, a “ZERO” come ho fatto io e di riscoprire la gioia impagabile e incomprabile delle cose semplici per trovare la felicità”

Non ci sarà la versione digitale dell’album ma solamente quella fisica. Così spiega questa decisione:

“La sensazione dovrà essere quella di avere tra le mani un fiore vero, reale, non digitale. Un fiore digitale non regala le stesse emozioni e così dovrebbe essere la musica. Lo puoi osservare online, sceglierlo, ma poi devi averlo tra le mani, respirarlo, toccarlo e soddisfare tutti i tuoi sensi”.

Qui sotto la tracklist del disco e successivamente audio e testo

Zero
Sto pensando che
Dentro al sogno
Delirio
Note
Se
Blu
Fragile
Dimmi solo un tuo sì
Inferno
Io mi arrendo
La vita cos’è

Zero, Testo

Fatalità
Ho visto la luce accesa
Passavo di qua
Volevo farti una sorpresa
Volevo stringerti un pò
Amarti ancora un pò
Sei tutto quello che ho

Per tutto il bene che mi hai dato
Per tutto il bene che mi hai fatto
Per tutti i giorni che non posso
Ritornarti indietro
Perché amare non è peccato
Vorrei portare tutto a Zero
A Zero a Zero

Fatalità
Io sento ancora addosso
Il sapore di te
Il tuo profumo il sesso
Dovrò imparare a farne a meno
A ripartire da solo
Sei tutto quello che ho

Per tutto il bene che mi hai dato
Per tutto il bene che mi hai fatto
Per tutti i giorni che non posso
Ritornarti indietro
Perché amare non è peccato
Vorrei portare tutto a Zero
A Zero a Zero

Se solo avessi forza per
Cancellare il tempo
Ricostruire tutto
partendo da me stesso
La vita avrebbe senso
Con te adesso!!

Perché amare non è peccato
Vorrei portare tutto a Zero
A Zero a Zero.
Per tutto il bene che mi hai dato
Per tutto il bene che mi hai fatto
Per tutti i giorni che non posso
Ritornarti indietro
Perché amare non è peccato
Vorrei portare tutto a Zero
A Zero a Zero

Fatalità
Ho visto la luce spenta
Passavo di qua
Volevo farti una sorpresa
Volevo dirti che Ti Amo
Sarà banale però
Sei tutto quello che ho

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →