Festival estivi in Italia: il Torino Traffic Festival, il Neapolis e il Collisioni Festival

Festival estivi in Italia: il Torino Traffic Festival, il Neapolis e il Collisioni Festival


Continuiamo segnalandovi le novità per la musica dal vivo nel nostro paese durante la prossima estate. Altri tre appuntamenti imperdibili per chi vuole seguire i Festival estivi in Italia. Iniziamo aggiornandovi sullo stato del programma del “Torino Traffic Festival“. Dopo gli XX, la conferma degli Orbital che presentano il nuovo album “Wonky” e James Blake, in piazza San Carlo anche gli italiani Drink To Me e i Foxhound. Tim Exile, Iori’s Eyes e Mohko saranno giovedì 7 giugno allo spazio del Molodiciotto, mentre al Blah Blah è prevista la festa finale di sabato 9 giugno con Mount Kimbie e Orbital. Tra gli aftershow (sempre al Molodiciotto) da segnalare il dj set di Chris Baio dei Vampire Weekend. (www.trafficfestival.com)

Annunciati anche i nomi del “Neapolis” che quest’anno si sposta allo Stadio Comunale Giuseppe Troisi di Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno, il 18 e il 19 luglio. Confermati Patti Smith e Caparezza, i Dinosaur Jr, Pino Daniele, Joan as Police Woman, Club Dogo, Il Teatro degli Orrori, Giardini Di Mirò, Tre Allegri Ragazzi Morti e gli A Toys Orchestra. Il giorno 24 invece, programma a sorpresa per la festa finale della 42esima edizione del Giffoni Experience. Prezzi dei biglietti per le singole giornate da 10 a 25 euro. Tutte le informazioni sono sul sito ufficiale.

Programma prestigioso anche quello del Collisioni Festival, la rassegna che si terrà dal 13 al 16 luglio a Barolo (Cuneo). Consueta formula che unisce musica e letteratura e quest’anno presenta sul palco: i Subsonica (venerdì 13 luglio), Vinicio Capossela e Patti Smith (sabato 14 luglio), Moni Ovadia, Alessandro Mannarino e Enzo Cinaski, il dj set di Boy George (domenica 15 luglio) e il super ospite Bob Dylan con la sua band (lunedì 16 luglio). Maggiori info e prezzi dei biglietti sul sito.

I Video di Soundsblog