Tate Stevens, da X Factor Usa 2012 al suo album di debutto: tracklist

Tate Stevens ha vinto X Factor Usa 2012: ma come è andata la sua carriera dopo la vittoria?

Mentre in Italia, su Cielo, siamo arrivati alle fasi finali di X Factor Usa 2012, in America è già uscito l’album di debutto di Tate Stevens, il vincitore di questa seconda edizione del talent show. Scopriamo qualcosa di più su di lui e sul suo primo disco di inediti.

Tate era nella categoria di La Reid, è nato il 1 marzo 1975 ed è un artista country. Ha ottenuto un contratto da cinque milioni di dollari con la Syco Music e RCA Records Nashville.

Da ragazzo ha cantato con diverse band per poi, però tornare nel Missouri dove si è costruito una famiglia, abbandonando il suo sogno e iniziando a lavorare come operaio nell’asfaltare strade. Ha suonato nel 2005 in un gruppo locale, con un album indipendente nel 2008. Ha partecipato poi ai provini di X Factor 2012 entrando nella rosa dei concorrenti e vincendo il programma il 20 dicembre scorso.

Nel 1994 ha pubblicato il suo primo singolo, It Sure Looks Good On You. Nel 2008 ha formato la Tate Stevens Band. Ed ecco, quattro anni dopo, il suo casting a Kansas City, quello che ha cambiato la sua vita.

Il suo primo album è l’omonimo Tate Stevens, pubblicato negli Usa il 23 aprile 2013. Ha ottenuto il quarto posto nella categoria Us Country e la 18esima posizione nella Billboard 200.

A promuovere l’album è stato il singolo “Power of a Love Song”, uscito il 12 marzo 2013. Nella prima settimana ha venduto circa 17.000 copie. A luglio di quest’anno, il disco ha raggiunto le 38.000 copie.

1. “I Got This”
2. “Can’t Get Nothin’ Done”
3. “Ride It Out”
4. “Power of a Love Song”
5. “Sweet”
6. “That’s Where We Live”
7. “El Camino”
8. “That’s How You Get the Girl”
9. “Ordinary Angels”
10. “The Last Thing I Do”
11. “Holler If You’re with Me”